in

Amazon cancella La Torre Nera, lo show tratto dal libro di Stephen King: «Non è all’altezza»

Secondo Deadline, La Torre Nera è stata definitivamente cancellata da Amazon.

Lo show era ispirato al libro La Torre Nera del king dell’horror su carta, Mr Stephen King, ma evidentemente aveva qualcosa che non convinceva Amazon.

Il prodotto seriale aveva l’obiettivo di riportare in auge una saga di libri che aveva fatto innamorare i fan, dopo il film del 2017 con Idris Elba che fece un clamoroso flop al botteghino.

La Torre Nera di Amazon doveva essere più fedele ai libri.

Amazon dopo il si dello scorso anno, ha cambiato idea ed ha deciso di non produrre più l’episodio pilota, nonostante l’hype che si era creato nei fan, che aspettavano un progetto che valorizzasse veramente le sette opere di King.

Game of Thrones
Game of Thrones

Il pilota è firmato da Glen Mazzara, che dopo il NO di Amazon, non si arrende e sembra sia in cerca di una nuova casa di produzione per far partire lo show.

Ma come mai Amazon ha cambiato idea proprio adesso?

Il colosso è in un periodo molto produttivo per quanto riguarda le produzioni proprie di progetti cinematografici e seriali e sembra che La Torre Nera “Non fosse a livello di serie altrettanto ambiziose attualmente in sviluppo”.

Questa motivazione per Amazon era più importante che “sprecare” il lavoro già fatto.

Infatti lo show aveva già un cast, il volto del protagonista e le riprese erano state già svolte in Croazia.

Nel cast era presente anche il volto di Broon di Game Of Thrones, Jerome Flynn.

La Torre Nera si sarebbe concentrata sulle origini di Roland, il protagonista, di come sarebbe diventato un pistolero e dei suoi primi scontri con l’uomo nero.

Sembra che il destino della saga di Stephen King non sia quello di avere un adattamento televisivo che le renda giustizia.

Chissà se Glen Mazzasa riuscirà a trovare qualcuno disposto a distribuire il suo script?

LEGGI ANCHE – Carrie – La FX sta davvero producendo una serie tratta dal romanzo horror di Stephen King

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Better Call Saul, El Camino

Better Call Saul oltre Breaking Bad: la serie è RINNOVATA per la sesta stagione, sarà l’ultima!

Netflix

I migliori film e serie tv che arrivano su Netflix questo weekend (17 – 19 gennaio)