in

Che fine hanno fatto i 10 vincitori di Masterchef Italia?

Tra i programmi più amati e seguiti in Italia della piattaforma televisiva a pagamento Sky Italia, troviamo sicuramente Masterchef Italia. Il più acclamato programma televisivo dedicato alla cucina è giunto ormai alla 10 edizione e siamo in attesa di scoprire quali sorprese ci riserverà la nuova, in arrivo presumibilmente nel mese di dicembre.

Nel corso delle edizioni ci siamo appassionati, abbiamo tifato e siamo stati i migliori fan per i concorrenti delle varie stagioni, che a colpi di padelle e mistery box si sono sfidati in competizioni ardue. Alla fine però il vincitore è solo uno, e non sempre ne siamo stati entusiasti, ma siete curiosi di scoprire cosa fanno oggi i fortunati vincitori?

Scopriamo insieme che fine hanno fatto tutti i vincitori di Masterchef Italia

Edizione 1 – Spyros Theodoridis

Masterchef Italia

Tra i più amati e apprezzati di tutte le edizioni di Masterchef Italia troviamo Spyros Theodoridis.

Primo vincitore della prima edizione di Masterchef Italia, con il suo fare un po’ timido, ci ha conquistati grazie alla sua forza e al suo carisma, dimostrando che la cucina è il suo posto nel mondo. Ma cosa fa oggi Spyros?

Subito dopo la fine del programma lo chef, di origine greca, viene chiamato dallo chef Davide Scabin nel suo ristorante Colombal.Zero di Rivoli. Così Spyros lavora in questo locale con ben due stelle Michelin e inizia a crescere oltre che a migliorare le sue capacità e tecniche culinarie.

Sempre nel 2012 conduce un programma di cucina su DeA Kids intitolato Help Kitchen – Guai ai fornelli, che ha lo scopo di avvicinare il pubblico più giovane al mondo dell’alta cucina. Nel 2014 è ancora una volta in televisione, su Rete4 con il programma di Emanuela Foliero intitolato Sai Cosa Mangi?

La svolta arriva nello stesso anno, in cui gestisce il 1495 Restaurant a Scandiano, trasformando il locale anche in una scuola di cucina.

Oggi sappiamo che Spyros è anche docente all’Istituto di formazione “Modena con Gusto“, da un progetto di ISCOM Formazione Modena.

Edizione 2 – Tiziana Stefanelli

Masterchef Italia

Tiziana Stefanelli è stata un personaggio molto discusso durante la seconda edizione, amata da molti e un pò meno da altri. Di fatto però la sua bravura era innegabile e questo l’ha portata alla vittoria. Ma cosa fa oggi?

Dopo aver vinto, l’avvocato non ha mai lasciato la sua professione ma ha aperto un ristorante a Roma, Nest, chiuso dopo pochi mesi. Decide così di dedicarsi all’editoria, pubblicando per Rizzoli il volume “Avvocato in cucina”. 

La chef, inoltre, è stata spesso ospite in televisione: ha vestito i panni del giudice nel programma Rai La Prova del cuoco, ai tempi ancora condotto da Antonella Clerici, e in “Cuochi e Fiamme” in onda su La7. Oggi Tiziana Stefanelli vive a Singapore, ma la sua avventura con Masterchef Italia non si è conclusa nel 2013.

La vicenda che l’ha vista protagonista è quella che riguarda lo scandalo del vincitore della quarta stagione. Tiziana, infatti, è stata la rappresentante legale dei sette concorrenti – Arianna Contenti, Gabriele Costantino, Fabiano Mantovan, Giuseppe Garozzo Zannini Quirini, Carmine Giovinazzo, Serena De Maio e Filippo Cassano – diventati famosi per aver deciso di fare chiarezza sulla vicenda di Stefano Callegaro (ne parleremo tra poco).

Edizione 3 – Federico Ferrero

Masterchef Italia

Masterchef Italia 3 non è stata una delle edizioni migliori. Anzi. Il vincitore di questa terza edizione fu Federico Ferrero, chiamato anche il dottorino, che ha sconfitto Almo nella finale del programma ma che di fatto si fa ricordare poco. Federico però da quella vittoria ha costruito un vero e proprio business.

La vittoria fu piuttosto tormentata, la sconfitta di Almo fu sofferta per il pubblico a casa, ma ciò che ci rincuora è che anche lo sconfitto ha avuto una bella carriera nel mondo della cucina. Federico, medico nutrizionista di Torino, è approdato nel talent culinario con Joe Bastianich, Bruno Barbieri e Carlo Cracco ed è proprio grazie alla sua lucidità e freddezza che si è battuto e ha vinto ogni sfida, soprattutto l’ultima.

Oggi, dopo la vittoria nel programma, continua a lavorare nella cucina. Ma più come teorico e studioso che come chef. Infatti oltre a continuare la sua professione, ha cavalcato l’onda del successo e ha sfruttato la popolarità diventando un personaggio famoso nel mondo dei social. Scrive libri, cura diverse rubriche su giornali (una fissa su La Stampa), e settimanali e ha anche fatto il giudice a La Prova del Cuoco.

Oggi sul suo sito si descrive come “Il Professionista del Sapore”. E voi ve lo ricordavate?

Edizione 4 – Stefano Callegaro

Masterchef Italia

Il più discusso e gossippato di tutti, Stefano Callegaro dopo la sua vittoria ha sollevato un grandissimo polverone intorno a sè.

Appena cinque giorni dopo la vittoria, Callegaro viene accusato da Striscia la notizia di aver violato il regolamento della trasmissione partecipando al talent show da cuoco professionista e non da cuoco amatoriale, come invece prevede il regolamento. L’azione legale sarebbe stata mossa da nove dei suoi ex concorrenti e da Magnolia, la società che produce il talent show.

Ma a togliere ogni mistero sulla faccenda è stato proprio il tribunale di Milano, affermando che tra i lavori svolti in precedenza da Stefano Callegaro ci sono l’agente immobiliare, l’operaio, l’agente di commercio, ma mai il cuoco. Magnolia è quindi tenuta a risarcire al vincitore 10mila euro più 13.400 per le spese legali.

Oggi, Stefano Callegaro lavora come insegnante di cucina tra Lombardia e Veneto, è ambasciatore per marchi di alimentazione, tra cui una noto brand di pasta ed cuoco di catering. Per di più lo chef ha anche pubblicato un libro di ricette, edito da Rizzoli, Alla ricerca del gusto e da poco è stata annunciata la sua elezione a Executive Chef della catena di ristoranti Legami Sushi & More, che da quasi un anno ha aperto una sede a Roma.

Edizione 5 – Erica Liverani

Altro personaggio non proprio amatissimo è la vincitrice della 5a Edizione.

Vincitrice di una delle edizioni più viste di MasterChef, Erica Liverani è oggi riuscita a realizzarsi professionalmente, condividendo il suo successo in cucina con la figlia Emma e compagno conosciuto proprio tra i banchi del cooking show. Erica si fece notare a MasterChef per il suo talento originale tra i fornelli, persona umile e sobria mamma single della piccola Emma ha sempre cucinato per gioco, ma era una sua passione e nonostante le vicissitudini di vita non sempre facili oggi è una cuoca di successo soprattutto in rete.

Dopo la vittoria nel 2016 Erica ha intrapreso la strada della cucina. Nel 2018 ha aperto una cucina gastronomica a Ravenna insieme alle sorelle. Un luogo a cui tiene molto e a cui dedica molto tempo, ma non è il solo ambito in cui è coinvolta in cucina: nei suoi progetti anche un programma web che oggi ha realizzato insieme al compagno Lorenzo de Guio, il macellaio di Vicenza, che ha partecipato alla stessa edizione di Masterchef di Erica.

La webserie è visibile su Youtube sul canale di CLAI, la Cooperativa Lavoratori Agricoli Imolesi. Una sit com più che un programma di cucina che riscuote ad oggi molto successo e mostra il lato più ironico e divertente della vincitrice, forse un modo per rivalutarla sotto una nuova veste

Edizione 6 – Valerio Braschi

Tra i più amati e tifati di sempre troviamo il giovanissimo Valerio Braschi, che ancora oggi fa parlare di sé per le sue idee innovative.

Oggi Valerio Braschi ha deciso di continuare la sua vita all’insegna della gastronomia. Dopo aver vinto appena maggiorenne (il più giovane nella storia del programma) l’edizione 2017 di Masterchef, infatti, Braschi ha intrapreso un percorso di studi alberghiero e, come riporta il sito del Gambero Rosso, Valerio sta partecipando a molteplici eventi e serate dedicate all’alta gastronomia.

La pandemia ha colpito duramente anche le sue attività, ma Valerio non si perde d’animo e anzi crea piatti sperimentali e talvolta discussi, come la Carbonara distillata o la Lasagna 2021, con cui ha conquistato il pubblico ma anche la critica. La Guida ai ristoranti e ai vini dell’Espresso 2021 lo ha infatti nominato “Giovane dell’anno“, assegnando due cappelli al suo locale, un riconoscimento molto importante.

Valerio Braschi oggi è quindi proprietario del suo locale Ristorante 1978” a Roma.

Edizione 7 – Simone Scipioni

Altro concorrente di Masterchef Italia di cui ci eravamo dimenticati – seppur amatissimo – è Simone Scipioni.

Giovanissimo, timido, un po’ impacciato, ha dimostrato di avere le doti del cuoco che l’hanno portato non solo a vincere Masterchef Italia, ma anche ad entrare nel cuore dei fan del programma e dei giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Antonia Klugmann.

Simone Scipioni, come abbiamo detto all’inizio, si è distinto per la grandissima umiltà. Con la stessa attitudine ha iniziato a lavorare come executive chef alla Locanda Fontezoppa a Civitanova Marche. Vorrebbe aprire un ristorante tutto suo, ma da quanto abbiamo capito seguendo i suoi canali social, Simone oggi in cucina ha molta libertà tanto che il ristorante viene identificato come Locanda Fontezoppa by Simone Scipione.

Oggi lo chef continua quindi a lavorare nel suo ristorante, ma si dedica anche alla cucina casalinga condividendo ricette e piatti con i suoi fan su Instagram.

Edizione 8 – Valeria Raciti

E Valeria dell’ottava edizione di Masterchef Italia la ricordavate?

Grazie al suo incredibile talento alla fine ha conquistato tutti. 

Dopo la fine del programma che l’ha resa famosa, la vita di Valeria Raciti è totalmente cambiata. La donna ha infatti iniziato a viaggiare molto e a provare sempre nuove esperienze e sapori culinari.

Anche oggi la chef continua a viaggiare in compagnia di suo marito e a scoprire i sapori di altre culture. L’ultimo viaggio da lei realizzato è stato infatti a Dubai, nel quale si è recata presso il ristorante di Giorgio Locatelli e ha cucinato con lui una cena lussuosa. Come dichiarato da lei stessa, Valeria ha sempre dentro di sé il desiderio di sperimentare e imparare cose nuove.

Ha inoltre pubblicato il suo libro.

Edizione 9 – Antonio Lorenzon

Come dimenticare Antonio? Vincitore della 9 edizione di Masterchef Italia.

Le certezze sono poche in questi programmi, ma Antonio Lorenzon, il vincitore della 9 edizione, ci ha lasciati con la più memorabile delle finali. È riuscito infatti a portare l’amore tra le cucine del cooking show, inginocchiandosi in diretta nazionale durante la premiazione per proporre il matrimonio al suo grande amore, Daniel.

Il primo traguardo dello chef è stato la pubblicazione del suo libro. Si intitola Una cucina diversa ed è letteralmente andato a ruba.

Pare proprio che la pandemia da Coronavirus abbia però messo i bastoni tra le ruote ad Antonio. L’uomo, che custodiva nel cassetto il sogno di aprire un Hotel-Ristorante a Bassano del Grappa, ha dovuto rallentare a causa della situazione sanitaria del 2020. Stando a ciò che pubblica sui social, continua però imperterrito a cucinare e ad esibire i suoi manicaretti d’alta classe. In attesa che tutto torni alla normalità, si sta dilettando in alcune collaborazioni. La più importante di queste è stata realizzata in collaborazione con la Sony Music, e prevede l’uscita di una ricetta alla settimana che si abbini perfettamente proprio alla musica.

Edizione 10 – Francesco Aquila

Forse tra i più tifati e apprezzati di sempre troviamo il divertentissimo, talentuoso e ultimo vincitore di Masterchef Italia: Aquila.

Lo abbiamo lasciato mentre gioiva sotto una pioggia di coriandoli dorati, giusto qualche mese fa. Francesco Aquila, trentacinquenne, cuoco amatoriale pugliese e residente in Emilia-Romagna, è stato il vincitore dell’ultima edizione del cooking show più famoso di sempre.

Il maître di sala che grazie al suo talento e alla sua passione ha sbaragliato la concorrenza ed è stato proclamato dai giudici Bruno BarbieriAntonino CannavacciuoloGiorgio Locatelli vincitore di MasterChef 10, come da tradizione ha subito pubblicato il suo libro di ricette: MY WAY, Zio Bricco che ricette!

A distanza di qualche mese, il successo apre naturalmente tante porte allo chef, ma ritiene che ora sia il momento di valutare e poi di decidere. Secondo lui è giusto dunque prendersi un tempo adeguato per pensarci un po’ su.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Maria Virginia Destefano

Potrei scrivere la solita bibliografia, nome, età, luogo. Ma temo che queste informazioni siano riduttive e alquanto superflue in confronto al mondo che c'è dentro la mia testa. Amo scrivere, amo leggere, se guardate un film o una serie tv con me aspettatevi ogni tipo di commento e di osservazione, la mia visione non sarà mai passiva. La regia è il mio sogno, le luci, le inquadrature. Il piano sequenza è un'arma a doppio taglio, è un'arte, ma come tale non tutti la sanno sfruttare. C'è chi non ha hobby, io ne ho troppi e la scrittura e il videomaking fanno parte di questi.

TvTime

Dead to Me, l’ironia della morte

La classifica dei 10 migliori medical drama di tutti i tempi