in

10 momenti cruciali della prima stagione di Lost

4) L’episodio alle grotte, 1×07lost

La scoperta delle grotte, evento che aveva prospettato un cambiamento di posizione dell’accampamento, si rivela ben presto un flop: infatti, Jack rimane incastrato fra i sassi in seguito al cedimento di una parete. Charlie, tuttavia, avrà per la prima volta la possibilità di mostrare di non essere un codardo, e riuscirà ad aiutare il dottore ad uscire dalle macerie. Molti personaggi iniziano a mostrare i veri aspetti dei loro caratteri, e questo avrà un peso enorme sugli eventi della storia.

5) Rousseau cattura Sayid, 1×09lost

In seguito ad un atto deplorevole, cioè la tortura di Sawyer, Sayid decide che la cosa migliore è allontanarsi per qualche giorno dal gruppo per ritrovare se stesso; questo, ovviamente come sempre in Lost, implica un’importante novità di trama. L’iracheno, infatti, verrà catturato da una donna francese chiamata Danielle Rousseau: costei, sull’isola da 16 anni, è l’autrice del messaggio radio intercettato dalla ricetrasmittente dei naufraghi e non sembra avere tutte le rotelle a posto. Tuttavia, il personaggio della francese è uno dei più importanti fra quelli secondari e la sua introduzione chiarisce alcuni misteri alimentandone, però, altri. Infine, Sayid riuscirà a sottrarre alcune mappe dell’isola dal rifugio della donna, oro per lui e i suoi compagni.

Scritto da Alessandro Fazio

"Una vita basta a malapena per diventare bravo in una cosa, quindi devi stare bene attento a quello in cui vuoi diventare bravo" (True Detective). Seguire le passioni è la linfa vitale della mia esistenza.

Queerbaiting

Queerbaiting: cos’è e quali Serie Tv lo fanno

dragon ball olimpiadi

Olimpiadi 2020: da Dragon Ball arriva l’ambasciatore ufficiale dell’evento