in

10 cose che abbiamo imparato da Jon Snow, l’uomo che “non sa nulla”

Jon Snow
Jon Snow

Jon Snow è diventato il Socrate delle Serie Tv. Un personaggio che “non sa nulla”, ma che in realtà ci ha insegnato molte cose. Qui ne abbiamo raccolte 10.

Guardare una Serie Tv molto spesso non si limita solo a questo. Nella lingua italiana il termine “guardare” viene associato alla semplice vista. Ma nel momento in cui una persona, o uno spettatore, “guarda”, fa molto di più. In questo caso, guarda ed impara. Ci sono molti modi di “imparare” da una Serie, anche se non rimanda all’ambito storico.

In molti casi di possiamo anche imparare dalle storie dei personaggi. Soprattutto da quelli che più di tutti hanno vissuto situazioni difficili. Perchè diciamolo, la vita reale non è tutta rosa e fiori, e una visione del genere  diventa più realistica anche nell’universo seriale. E se si inizia a parlare di situazioni impossibilmente difficili, l’universo più vicino che possiamo trovare è sicuramente il mondo del Trono di Spade. Tra i tanti personaggi, possiamo solo scegliere uno tra quelli che abbiamo visto crescere maggiormente nelle sei stagioni. E che in un modo o nell’altro, ci ha insegnato qualcosa, anche indirettamente.

Jon Snow, questa è la scelta. Uno dei grandi personaggi dell’universo di Martin. Uno dei più sfaccettati e a tratti complicati.

Parliamo così delle 10 cose che Jon Snow ci ha insegnato durante il suo lungo cammino, tra neve, ghiaccio e mantelli neri. Cosa potrebbe mai averci insegnato l’uomo che non sa nulla? Scopriamolo insieme.

SPOILER per la sesta stagione! Stark avvisato, Stark salvato!

1.Tieniti stretti gli amici (e ancor di più i nemici)

Jon Snow

A volte le cose migliori arrivano da chi meno te le aspetti. E da chi teoricamente doveva essere tuo acerrimo nemico. Il buon Jon Snow ha però ereditato la caparbietà e l’approccio Stark, tanto da trasformare i nemici in amici. Ovvero capendo, come nel caso dei Bruti oltre la Barriera, che i “cattivi” a volte non sono così diversi e non sono così malvagi.  Ma un popolo in fuga da creature pericolose e letali, forse un popolo violento, ma non diverso da tante altre realtà del Trono.

Una mossa intelligente, che ha permesso allo Stark di acquistare la fiducia di un intero popolo che, come abbiamo nella “Battaglia dei Bastardi”, e in molte altre occasioni, ha ripagato la via verso la salvezza che lo Stark gli aveva dato. Jon non è solo un bravo guerriero, è anche un astuto politico!

Written by Sofia Aurora Salvati

Procrastinatrice extraordinarie e nel tempo libero matricola di Lettere, passa più tempo sui libri e serie tv che a studiare. Sogni nel cassetto: viaggiare per il mondo, diventare giornalista, e specializzarsi nell'antica arte della maratona tv non-stop H24, non necessariamente in questo ordine.

Better Call Saul, rilasciata la data ufficiale per la terza stagione. Tutti i dettagli!

amore

Le 17 storie d’amore più sincere delle Serie Tv