Vai al contenuto
Home » Game Of Thrones » 9 amori sbagliati (più uno che ha qualche chance di salvarsi) di Game of Thrones che ci hanno devastato l’anima

9 amori sbagliati (più uno che ha qualche chance di salvarsi) di Game of Thrones che ci hanno devastato l’anima

#4 Robb e Talisa

Game of Thrones

Veniamo ora alle cose serie, e quindi ecco la coppia più idiota che abbia segnato con il suo passaggio il cammino di Game of Thrones. Sì lo so, sono molto dura con questi due, ma mai e poi mai potrò perdonare a Robb Stark le Nozze Rosse, mi dispiace.

L’amore è la morte del dovere, disse maestro Aemon, e non esiste niente di più vero, e proprio nel momento in cui il Re del Nord sarebbe dovuto essere più strategico e accorto che mai, ecco che si lascia rapire da un paio di occhi da cerbiatta e manda tutto in malora.

Mai era stato ancora sconfitto, e tutto procedeva secondo i piani: il Nord poteva avere la propria vedetta oltre che la propria indipendenza, e i Lannister avrebbero potuto ricevere ciò che meritavano, e invece Robb decide di sposare Talisa. Ma sto deficiente!

Perché dovevamo capire fin da subito che sarebbe finita in tragedia? Perché in Game of Thrones non sono ammessi errori, mai, e nessuno può uscire dal proprio archetipo, dal ruolo che gli compete. Robb è uscito dal suo ruolo di erede di Ned Stark, ha preferito una donna al suo essere Re, è uscito dalla sua essenza primordiale e il risultato non poteva che essere la tragedia, e il trauma conseguente che ancora popola i nostri peggiori incubi.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10