in ,

L’ultimo episodio di The 100 è stato registrato nonostante l’emergenza COVID-19

The CW aveva annunciato la fine di The 100 con l’uscita della settima stagione.
Gli ultimi episodi sarebbero dovuti uscire entro il 2020, ma l’emergenza mondiale COVID-19 ha mandato in panne i piani di un sacco di show.

A causa della dichiarazione di pandemia del coronavirus c’è stata la concreta possibilità che anche le riprese di The 100 slittassero in avanti, invece la produzione ha resistito e ha concluso il lavoro.

the 100

Quando il coronavirus è diventato un problema di dominio mondiale, molte produzioni hanno deciso di chiudere temporaneamente i battenti e mettere in pausa il lavoro per evitare inutili e pericolosi contagi: per quanto riguarda The 100 invece non è stato così.

Le riprese non sono state sospese non perchè in casa The CW siano degli incoscienti, ma perchè mancavano all’appello solo alcune scene dell’ultimo episodio (il 100esimo per chiudere il cerchio) che si è deciso di portare a termine.

Gli attori protagonisti hanno dovuto dire addio ai propri personaggi in un clima di timore di questa malattia che sta riguardando tutta la popolazione.

Ogni protagonista però ha trovato un momento per raccogliere i pensieri e salutare per sempre il proprio alter ego in The 100, in molti hanno condiviso con i fan le proprie sensazioni.

Bob Morley (interprete di Bellamy Blake ha scritto sul suo profilo Twitter:

“Quando qualcosa sta per finire, può essere difficile ricavarne un chiaro significato. Il perché, il messaggio, la lezione? A questo punto, si può solo guardare indietro e ringraziare per ciò che è stato. Ci si sente più saggi come esseri umani. Ne sono grato. State bene, siate gentili.”

Marie Avgeropoulos, volto della sorella di Bellamy Octava Blake, ha pubblicato una foto della locandina della settima stagione della serie e ha scritto:

“Il mio primo giorno di riprese del centesimo episodio. Una sensazione di grande emozione. Octavia sarà sempre una parte di me in qualche modo. Un ringraziamento va a tutti coloro che mi hanno dato l’opportunità di raccontare la sua storia, al cast e alla troupe.”

Mentre Sachin Sahel che interpreta il dottor Eric Jackson ,uno dei personaggi secondari, ha pubblicato una lunga ed emozionante lettera dedicata allo show e al suo personaggio.

View this post on Instagram

Dear Dr. Eric Jackson, This really isn’t the sexiest picture buddy, but it’s you. Now that this show is officially ending I want you to know, every time I saw this image, I felt this wave of excitement and gratitude that I got to help you live a full life. You were the best guy Jackson, all you did was care about people. You weren’t loud like me, you didn’t make too many jokes; you were stoic, and smart and I loved that about you. Your memories are as much a part of me as the real memories I have and no matter when, or how you go out this season, I’ll never forget the things you taught me over our seven years together, you adorable meerkat. (One hundred and thirtyish years your time) I hope I see the world the way you saw it, I hope to unconditionally love and help the people around the way you did, and just so you know bro, the name Abby will never be the same to me ever again. 😂 Thanks Jax. Not entirely sure why I got to ride this ride with you, from day one until the final season; I finally accepted that today. That happened. (Shout out @rothenberg.jason and @the100writers, I could copy and paste this entire post and write it to you) I couldn’t be more honored Jackson, that all your seasons get to continue on, on whatever streaming service that decides to keep you. Thanks @netflix ! The life you have given me has been surreal and without you none of this would have been possible. I owe you the friends I’ve made, the places I’ve seen, the people I was lucky enough to work with, and the sensational stories we were able to tell. I will pay you back by living my life the way you’d wish you could, if you were under less endless, continual, and imminent threat. If I learned anything from you, it’s that being around good people and the people you love, even in the direst of circumstances, is the only way to get through life and the hard times. Find those people and make them your every day. Anyway, I’m going to stop because this is a really eye-rolly post man… You know what, fuck it. I’m saying goodbye to the best guy I know today and you deserve it. (And I know you love crap like this, you’re such a sap dude) I love you Eric. #The100

A post shared by Sachin Sahel (@sachinsahel) on

The CW ha ritenuto che le ultime e definitive riprese potevano essere effettuate nonostante la pandemia del coronavirus e non sarebbero state pericolose per tutta la troupe.

Durante la storyline dello show di The CW i protagonisti ne hanno viste di tutti i colori mentre nella realtà erano sani e salvi, purtroppo questa volta è stato diverso: anche la realtà è diventata pericolosa.

Se tutto va bene l’ultima stagione di The 100 composta da 16 episodi sarà rilasciata negli USA il 20 maggio 2020.

LEGGI ANCHE – The 100 – È ufficiale: il prequel si farà!

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

netflix, dexter

Netflix condivide una lista di 20 Serie Tv da vedere durante la quarantena

The Walking Dead 10×12 – Avere coraggio