in

I 10 cast delle Serie Tv con i migliori rapporti di amicizia al loro interno

6 Il cast di Game of Thrones

Sul set di “Game of Thrones”, tra un bicchiere di vino e uno scontro all’ultimo sangue, sono nati moltissimi splendidi legami. Probabilmente la più assurda amicizia è quella tra per Peter Dinklage e Lena Headey, che interpretano i fratelli Tyrion e Cersei Lannister, acerrimi nemici nella Serie Tv. Nella vita reale i due attori si conoscevano già prima dell’inizio della Serie e sono così legati e affezionati che per loro è molto difficile girare le scene in cui dovrebbero odiarsi. Un’altra splendida amicizia nata sul set è quella tra Kit Harington ed Emilia Clarke, che interpretano i personaggi più amati di Game of Thrones (Jon Snow e Daenerys Targaryen). I due attori sono infatti sono stati fotografati spesso insieme anche al di fuori del set.

Emilia Clarke poi è rimasta molto legata al suo collega Jason Momoa, che ha recitato nel ruolo di Khal Drogo, marito di Daenerys. Jason Momoa continua a fare il tifo sui social per Daenerys, chiamandola “mogliettina”. Ma Jason sostiene anche la talentuosa Emilia Clarke, che sta tentando di costruire una carriera al di fuori del ruolo che l’ha resa nota. L’amicizia più bella nata sul set però è quella tra Maisie Wlilliams  e Sophie Turner: le due ragazze infatti, grazie a “Game of Thrones”, sono diventate delle vere e proprie BFF. Quante amicizie nascono a Westeros, eh?

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

serie tv

Requiem for a Black Mirror

serie tv

X-Files, Gillian Anderson ribadisce il suo addio “Questa è la fine per me”