in

15 personaggi delle Serie Tv con un taglio di capelli improponibile

Crisi di autostima? Problemi col nuovo taglio di capelli? Evitate gli specchi peggio dei vampiri in incognito? Bene, allora questo è l’articolo che fa per voi. Perché anche se sono stati graziati dalle forze dell’universo tanto da essere stati eletti al rango di personaggi delle serie tv, anche loro non sono perfetti e spesso per poter recitare al meglio le loro parti hanno dovuto portare dei tagli davvero improponibili.

JD in Scrubs

JD Hare krishna

Nella quinta stagione, JD per aiutare una paziente affetta da leucemia ad affrontare la chemioterapia, promette ai parenti della ragazza che avrebbero affrontato tutte le difficoltà insieme. I familiari lo prendono alla lettera e per solidarietà si rapano completamente la testa. JD per dimostrare che è uno di parola alla fine si raderà anche lui. Per via del suo nuovo look, verrà intercettato qualche tempo dopo da un gruppo di Hare Krishna ed ecco il risultato!

Spike di Buffy l’ammazza vampiri

Spike di Buffy

Un personaggio fondamentale che non è mai uguale a sé stesso e che nel corso delle stagioni matura molto passando da assumere un ruolo più spiccatamente negativo ad uno positivo, tanto da diventare l’amante della protagonista e da sacrificarsi per il bene comune aiutando Buffy a distruggere la Sorgente del Male.

Eppure il suo look alla Billy Idol superplatinato, associazione fatta dalla stessa Buffy, non ha seguito la stessa evoluzione della caratterizzazione del personaggio tant’è che ci sarebbe da condurre degli studi su quanto l’utilizzo di ammoniaca e di gel a base di colla di pesce abbiano pesato sulla creazione del buco dell’ozono.

Scherzi a parte, sfido chiunque a portare un taglio di capelli del genere. Altro che Billy Idol! L’acconciatura di Spike sembra essere la trasposizione nella realtà di un Goku iperrealista che vive negli anni ’90 e che vorrebbe tanto far parte di una boy band.

 

Theodore Aloysius “Theo” Robinson

Theo Robinson

I Robinson, nonostante le “marachelle” del suo creatore e protagonista Bill Cosby, è una di quelle serie TV che hanno fatto la storia. Per ben otto stagioni I Robinson ci hanno accompagnato tutto il corso degli anni ’80 e ’90, il tanto che bastava per vedere i capelli di Theo, il terzogenito e unico figlio maschio di Cliff e Clair, mutare dal classico taglio cortissimo che lascia solo intravedere l’imprinting afro della sua capigliatura folta al terribile mullet riccio, ciuffo abbozzato sul davanti, corto ai lati e lungo dietro, fino ad approdare a questo iconico disastro della moda.

Il ciuffo di Theo si scaglia sullo schermo peggio di una rampa di lancio ripida e batuffolosa allo stesso tempo. Il suo taglio sembra essere stato scolpito ad arte da un giardiniere alla Edward Scissorhands in vena di combinare scherzoni.

Written by Irene Frau

Sarda di nascita, milanese per esigenza, mi nutro di un amore folle per le serie tv e il Cinema aprofittando di tutte le opportunità per abbronzarmi alla luce del piccolo e del grande schermo.
Pittrice a tempo perso, dipendente dal mare e dalle nuotate, vorrei essere bionica per stare dietro a tutto quello che mi piace senza collassare in un sonno profondo.

Pokémon

#IlMicrocosmo – La confessione di Tyrion Lannister

Perché si fanno sempre più reboot