in

I 7 attori delle Serie Tv che non amano interagire con i fan

Quante volte abbiamo sperato di camminare per strada e imbatterci per caso in uno dei nostri attori preferiti, così da poter fare due chiacchiere dal vivo con quelle figure che tante volte hanno accompagnato le nostre serate? Ogni fan di Friends, ad esempio, avrà sognato almeno una volta di incrociare durante una passeggiata la bellissima Jennifer Aniston, o di ritrovarsi a scambiare battute con gli interpreti di Joey e Chandler.

Magari abbiamo immaginato di chiedergli di scattare con loro un selfie o farci firmare un autografo da custodire gelosamente tra i nostri ricordi. Sicuramente, però, nelle nostre fantasie non abbiamo mai pensato che uno di questi vip potesse rifiutarsi di concederci qualche secondo del suo tempo. Eppure questa possibilità non è poi così remota come si potrebbe pensare.

Essere fermati ogni giorno da migliaia di fan, infatti, non è poi così facile e bello come si potrebbe credere. Ci sono momenti in cui ognuno di noi desidera non essere disturbato da nessuno, magari per godersi in silenzio una passeggiata all’aperto o per poter gustare un caffè in compagnia del proprio partner senza nessuna interruzione. Desideri, questi, che anche gli attori vivono. Così, può succedere che in certi momenti le star si mostrino poco disposte a interagire con noi.

Talvolta, però, può succedere di imbattersi in celebrità che di momenti da dedicare ai fan non ne vogliono proprio avere, tanto da mostrarsi scontrose in qualsiasi circostanza. Esistono, inoltre, star che, seppur estremamente disponibili con i loro ammiratori, preferiscono non scattare selfie, preferendo magari altre forme di contatto.

Tantissime sono le interviste e i racconti che fan delusi rilasciano ogni giorno in rete su incontri spiacevoli con i loro idoli. I numerosi eventi riportati hanno portato alcuni vip a essere ufficialmente etichettati come soggetti poco cortesi verso i fan.

Ecco dunque la lista dei 7 attori delle serie tv famosi per essere poco disponibili con i loro ammiratori.

1) Lea Michele (Glee)

Friends

Lea Michele è conosciuta soprattutto per essere l’interprete di Rachel Berry in Glee.

L’attrice, però, non ha per nulla una buona reputazione, essendo conosciuta come una star particolarmente difficile sul set. Di recente, la donna è stata accusata di aver creato un ambiente ostile durante le riprese di Glee, a causa di diversi commenti omofobi e razzisti da lei pronunciati.

Nemmeno con i fan la donna sembra avere un buon rapporto. Famoso è l’episodio raccontato dall’attrice Hailee Steinfeld. Agli inizi della sua carriera, la Steinfeld era solo una bambina, eccitata ed entusiasta di ritrovarsi in un ambiente pieno di attori di talento. Pare che girando per gli studi televisivi, la ragazza abbia avuto modo di incontrare numerosi volti delle sue serie tv preferite a cui Hailee non mancava di chiedere un autografo. Tra i vip incontrati figura anche Lea Michele.

L’incontro con la star di Glee, però, non è andato nel migliore dei modi. Pare che Lea Michele abbia completamente ignorato la richiesta di Hailee di ricevere un autografo, dimostrando di essere una persona poco disponibile nei confronti dei suoi fan, anche verso i più piccoli.

2) Keegan Allen (Pretty Little Liars)

Pare che tra gli attori che preferiscono evitare di farsi fotografare insieme ai suoi fan rientri anche l’affascinante Keegan Allen, conosciuto principalmente per aver dato il volto a Toby Cavanaugh in Pretty Little Liars.

Navigando in rete è possibile trovare diverse testimonianze di ammiratori che hanno avuto la fortuna di conoscere dal vivo Keegan, ma che tuttavia si sono visti rifiutare la possibilità di scattare una foto ricordo.

Tra i racconti più recenti c’è quello di due sorelle di origini inglesi, che hanno spiegato che a seguito della loro richiesta di un selfie hanno ricevuto il rifiuto da parte dell’attore che avrebbe affermato di “non fare queste cose”. Il motivo di questa scelta, però, non ci è dato saperlo.

3) Emilia Clarke (Game of Thrones)

game of thrones

Anche Emilia Clarke, la famosissima Daenerys di Game of Thrones, rientra tra i vip che non accettano i selfie.

Nel caso dell’attrice, la decisione ha delle origine ben precise che la star stessa ha raccontato ai suoi fan. Pare che durante una giornata particolarmente difficile per lei, La Clarke sia scoppiata a piangere in aeroporto, vittima di un improvviso attacco di panico causato dallo stress.

Proprio in quel momento un uomo si sarebbe avvicinato per chiederle di scattare un selfie, senza interessarsi allo stato d’animo dell’attrice. Dopo aver risposto di non poter esaudire la sua richiesta in quel momento, poiché si sentiva mancare il respiro, la Clarke si sarebbe allontanata dall’uomo prendendo una drastica decisione.

L’esperienza vissuta ha fatto rendere conto alla donna di quanto spesso i fan si avvicinino per chiedere un selfie senza interessarsi minimamente alla persona che si trovano di fronte, ma preoccupati soltanto di avere un bel contenuto da postare sui social. Secondo la Clarke, invece, un autografo e una chiacchierata sono di gran lunga preferibili a una foto, permettendole di avere una vera e propria interazione con gli altri. Per questa ragione la donna ha dichiarato che non concederà più nessun selfie ai suoi fan.

4) Bruce Willis (Moonlighting)

Friends

Bruce Willis è conosciuto soprattutto per i suoi ruoli sul grande schermo. Agli esordi della sua carriera, però, l’attore prese parte alla serie tv Moonlighting, telefilm che lo ha portato a essere conosciuto nel mondo dello spettacolo. L’uomo, inoltre, è comparso anche in diverse puntate di Friends, interpretando il padre della fidanzata di Ross e uno dei partner di Rachel.

Secondo diverse voci del mondo di Hollywood, però, lavorare con l’attore non risulta per niente semplice. Tantissimi sono i vip che sostengono che non sia un buon collega da avere sul set. Nemmeno i fan sembrano avere una buona considerazione del suo carattere. Numerosi, infatti, sono i racconti degli ammiratori che descrivono l’attore come una persona poco disponibile.

In particolare, voci di corridoio sostengono che una volta Willis avrebbe urlato contro due bambini in un centro commerciale, colpevoli di aver riconosciuto la star e di averla osservata. Pare che l’attore non ami avere gli sguardi puntati addosso. Si racconta, inoltre, che durante la New York Fashion Week diverse persone abbiano assistito a una sfuriata di Willis causata da un fan che si sarebbe permesso di toccargli la spalla per attirare la sua attenzione. Insomma, sembra che Bruce Willis sia proprio il tipo di vip che è meglio non incontrare.

5) Demi Moore (Empire)

Come Bruce Willis, anche Demi Moore è principalmente conosciuta per i suoi ruoli sul grande schermo. Nella sua lunga carriera, però, l’attrice ha preso parte anche a diverse serie tv, tra cui si ricorda in particolare il ruolo della misteriosa terapeuta Claudia in Empire.

Secondo il giornalista di “LA times“, Steve Cyrkin, l’attrice rientrerebbe tra i vip poco attenti al proprio fandom, essendo piuttosto conosciuta come una donna schiva nei confronti degli ammiratori che tratterebbe come veri e propri fantasmi.

Certamente non potevamo aspettarci diversamente dalla donna che ha condiviso buona parte della sua vita insieme a Bruce Willis. Chissà che proprio l’influenza dell’uomo e la sua nota scortesia verso i fan non l’abbiano portata a diventare così poco attenta alle loro richieste.

6) Jennifer Aniston (Friends)

Friends

La star di Friends, Jennifer Aniston, rientra nella lista di vip che non amano i selfie.

Fare una fotografia con la bellissima Jennifer Aniston è senza dubbio uno dei sogni di ogni fan di Friends. Un sogno, però, che sembra destinato a rimanere tale.

L’attrice, infatti, sembra non capire l’interesse che le persone hanno nei confronti dei selfie, reputandoli inutili. Pare che la sua convinzione sia tale da aver spinto la donna a decidere di non concedere ai suoi ammiratori nessuna foto insieme, come lei stessa ha dichiarato durante un’intervista per il Daily Mirror. Interrogata sulla sua opinione riguardo ai selfie, la protagonista di Friends avrebbe risposto con queste parole:

Sinceramente non li capisco. Ce ne sono troppi in rete. È meglio non aggiungerne altri

Sembra, dunque, che l’unica motivazione dietro alla scelta della star sia legata al numero spropositato di selfie già esistenti sul web. Una spiegazione che, tuttavia, non sembra convincere.

Che sia per noia o per qualche ragione più profonda non ci è dato saperlo, quel che è certo comunque è che i fan di Friends dovranno fare a meno di inserire un loro selfie con la ragazza tra i loro ricordi.

7) Natalia Dyer (Stranger Things)

La giovane star di Stranger Things, Natalia Dyer, è stata al centro di numerosi voci legate alla sua decisione di non concedere selfie ai fan.

Inizialmente etichettata come snob, la ragazza ha avuto poi modo di spiegare il motivo della sua decisione. Entrata a far parte solo da poco tempo del mondo dello spettacolo, Natalia si trova poco a suo agio a stare sotto i riflettori, non essendo abituata a tutte le attenzioni tipiche dei fan.

Tra le varie richieste dei suoi ammiratori, quella che la mette maggiormente a disagio è senza dubbio la proposta di scattare insieme una foto. Le foto, infatti, la farebbero sentire come un prodotto, un oggetto su cui ricavare denaro. Piuttosto l’attrice preferisce puntare su una chiacchierata amichevole, che le permetterebbe di non sentire quel senso di distacco tra star e ammiratore a cui l’attrice non è per nulla pronta.

LEGGI ANCHE – Friends, le 10 scene più divertenti

Scritto da Serena Liggeri

Un foglio, una penna e una buona Serie Tv: i tre ingredienti per una giornata perfetta.

Game of Thrones

10 attori delle Serie Tv che sono drammaticamente finiti ai margini della società

TvTime

La classifica delle 10 Serie Tv più viste secondo TvTime la scorsa settimana (2-8 agosto)