Vai al contenuto
Home » SERIE TV » La classifica dei 10 migliori drama psicologici nella storia delle Serie Tv » Pagina 6

La classifica dei 10 migliori drama psicologici nella storia delle Serie Tv

5) Dexter

Dexter

Dexter è uno dei primi – se non il primo – serial killer protagonista di una serie tv.

L’ematologo della polizia di Miami non riesce a provare emozioni o a entrare realmente in contatto con le persone. La sua esistenza alla luce del sole è una menzogna, come lui stesso dice attraverso la sua voce narrante. Eppure dietro quella freddezza si cela un passato terribile e un impulso incontrollabile di uccidere. Dexter diventa più umano quando ci parla del suo Passeggero Oscuro. In qualche modo cerca di domarsi dando a quelle inclinazioni un metodo: il codice di Harry.

Ma nemmeno Dexter può sottrarsi ai sentimenti e lo vediamo con Rita. L’amore lo cambia, lui comincia a pensare, a confrontarsi con il suo passato, a mettere in discussione il padre. Inizia a capire che cosa vuol dire essere normali. E vuole proteggere questa scoperta.

Dexter si evolve, non smettendo di uccidere, ma modificando il suo Passeggero Oscuro così da adattarlo ai suoi nuovi bisogni.

Attorno all’ematologo si dispiegano personaggi tridimensionali, come Debra, che rendono questa serie ancora più completa.

Ma il mattatore è Dexter, così complesso e intrigante da farci provare repulsione ed empatia allo stesso tempo. Impossibile da non amare.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10