Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » Breaking Bad » La storia di quando Walter White e Dexter avrebbero dovuto incontrarsi nel finale di Dexter

La storia di quando Walter White e Dexter avrebbero dovuto incontrarsi nel finale di Dexter

La premessa è d’obbligo: questo non è uno scherzo. E’ tutto assolutamente vero. Il Finale di Dexter avrebbe dovuto incrociarsi, nelle intenzioni iniziali, con Breaking Bad. Ma andiamo a ritroso e vediamo di capirci di più in questa storia.

Il finale di Dexter non doveva essere quello che abbiamo visto. O almeno, non del tutto. Stiamo parlando ovviamente del finale dell’ottava stagione di Dexter, della serie classica e non di Dexter: New Blood, il revival andato in onda quasi due anni fa. In un’intervista infatti il creatore della serie, James Manos jr., ha raccontato di come l’idea iniziale fosse quella di far incontrare Dexter con Walter White. Il Professor White sarebbe infatti dovuto finire nelle foreste nordoccidentali del Paese, arrivando quindi a incontrare Dexter. Altro sugli sviluppi eventuali della trama – e di conseguenza del finale di Dexter – non sappiamo, ma è incredibile anche soltanto immaginare l’incontro tra due dei personaggi più amati, più complessi e meglio caratterizzati nella storia delle serie tv. E sarebbe stato anche coerente: i due, finiti entrambi in solitudine e in ‘disgrazia’, avrebbero avuto molto su cui confrontarsi. Soltanto immaginarselo è da brividi. 

Ma perchè, allora, questa prospettiva non si è concretizzata? Pare che il copione del finale fosse ormai fuori tempo massimo quando il finale di Breaking Bad venne cambiato. Il destino di Walter White si sarebbe sviluppato diversamente, e Dexter sarebbe rimasto in attesa di un incontro con Heisenberg che non sarebbe mai esistito.

Il finale di Dexter è stato discussissimo, la domanda adesso è: un eventuale incontro con Walter White avrebbe potuto renderlo più apprezzato dai fan? Non lo sappiamo, possiamo soltanto immaginarci questo incontro epico che purtroppo è destinato a rimanere soltanto nella nostra immaginazione. Ma poteva esistere, dando vita a qualcosa che a prescindere da tutto sarebbe stata di una potenza mediatica forse senza precedenti. E già soltanto pensarlo, come detto, fa davvero venire i brividi.

Bryan Cranston: la storia di quando l’interprete di Walter White fu realmente sospettato di omicidio