in

Le 35 citazioni più belle di Dexter Morgan

dexter

Dexter è una Serie Tv prodotta dal 2006 al 2013 che conta ancora oggi innumerevoli fan che la considerano un vero e proprio capolavoro. La storia del serial killer Dexter Morgan, infatti, ha appassionato un pubblico molto ampio che la considera una delle Serie Tv più ben fatte della storia.

Uno degli aspetti più apprezzati di Dexter è, senza ombra di dubbio, proprio il suo protagonista: Dexter Morgan, tecnico forense nell’analisi delle tracce ematiche, riesce ad avere due vite parallele che gli permettono di essere un normale uomo, fidanzato ed amato da tutti (o quasi), e al contempo uno spietato serial killer che segue un codice tutto suo per uccidere soltanto coloro che “lo meritano”.

Dexter è intelligente, astuto, ironico e – a modo suo – anche simpatico. Più di una volta, infatti, le sue battute ci hanno strappato un sorriso anche quando la situazione non era esattamente divertente; vogliamo parlare, ad esempio, della sua pungente ironia utilizzata anche quando aveva di fronte un uomo in procinto di essere ucciso?

Vediamo insieme alcune delle sue citazioni migliori! (qui alcune curiosità sulla Serie Tv)

dexter

1) 1×01

Mi chiamo Dexter, Dexter Morgan. Non so cosa mi ha fatto diventare ciò che sono ma, qualunque cosa sia stata, mi ha lasciato un vuoto dentro. Le persone fingono molto, io fingo quasi tutto e fingo molto bene. È questo che mi pesa tanto, non biasimo i miei genitori adottivi, Harry e Doris Morgan hanno fatto un lavoro eccezionale crescendomi, ma ora sono morti tutti e due. Non li ho uccisi io eh, davvero!

2) 1×01

Debra… La mia sorella adottiva… E’ un po’ sboccata. Ha un gran cuore ma non permette a nessuno di vederlo. Lei è l’unica persona al mondo che mi ami. Ah, penso che sia bello. Io non provo alcun sentimento per nulla ma se riuscissi ad averne qualcuno ne avrei per lei.

3) 1×02

Se Dio esistesse e io credessi in Dio, allora sarebbe in questa stanza insieme a me… Vorrei solo che mi avesse portato una prolunga.

4) 1×04

Tutti nascondono quello che sono veramente. A volte seppellisci una parte di te tanto in profondità da dimenticarti che esista e a volte vorresti solo dimenticarti chi sei.

5) 1×10

Harry mi ha insegnato a essere riservato e autosufficiente, e a tenere un armadio pieno di sacchi della spazzatura.

6) 2×03

Mi chiamo Dexter e non so che cosa sono. Ma di certo so che c’è qualcosa di oscuro in me… e lo nascondo. Sicuramente non ne parlo, ma… c’è. Sempre. Questo oscuro passeggero. E quando è lui a guidare mi sento… Vivo. Dominato da questo fremito di malvagità assoluta. Non lo combatto, non voglio farlo. È tutto ciò che ho. Nessuno mi ama così, neppure… neppure io, purtroppo. E se invece fosse solo un imbroglio dell’oscuro passeggero? Perché, ultimamente, nei momenti in cui mi sento… legato a qualcosa, o a qualcuno. È come se mi scivolasse via la maschera… e quelle cose, o persone, di cui non mi importava, in un istante diventano importanti… Terrorizzandomi.

7) 2×03

Solo che non vorrei che mia sorella mi desse la caccia: rovinerebbe il clima familiare.

8) 2×05

Quasi tutti odiano le file. In banca, al supermercato, al bar. Io no. Se volete conoscere la natura umana mettetevi tra un uomo e il suo cappuccino.

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

Matthew McConaughey

Che sta facendo Matthew McConaughey in questo periodo?

Jessica Jones 2×06 e 2×07 – Passato, presente e futuro