in

Antony Starr di The Boys è sicuro che la terza stagione farà impazzire i fan

The Boys - Amazon

The Boys 3 farà impazzire i fan: ne è sicuro Antony Starr, interprete del personaggio più amato e odiato della serie: lo squilibrato e potentissimo supereroe (o meglio, super psicopatico) Patriota. Ancora non si hanno notizie sulla presenza o meno, nella terza stagione della serie Amazon Prime Video, di un altro personaggio che aveva letteralmente elettrizzato i fan: Stormfront, l’anti eroina che aveva svelato il suo volto di estremista ed era finita letteralmente abbrustolita sul finale della seconda stagione (qui abbiamo riportato quelle che potrebbero essere state le sue ultime parole). La stessa Aya Cash, che la interpreta in The Boys, non sa se tornerà sul set o meno: il ritorno in scena del suo personaggio, seppur mutilato, sarebbe di sicuro un colpo di scena gradito ai fan.

Le aspettative dei fan in merito alla terza stagione di The Boys sono altissime: complice un finale di stagione a dir poco adrenalinico, che lasciava spazio alla nascita di un nuovo super cattivo potenzialmente letale (se avete visto la serie sapete a chi ci riferiamo) e le interessanti anticipazioni date dai protagonisti e dallo showrunner Eric Kripke negli scorsi mesi. Ora anche l’interprete di Homelander, Antony Starr, dal set della serie a Toronto assicura che la terza stagione farà letteralmente impazzire i fan.

Nel corso di un’intervista a Tv Line, l’attore ha parlato della terza stagione di The Boys, non facendo assolutamente nulla per nascondere il suo entusiasmo ma riuscendo eroicamente nell’impresa di non far trapelare alcun dettaglio sulla trama. Ecco la sua entusiasta testimonianza, ancora fresco di set:

“Oh mio Dio, la stagione 3 è senza dubbio una delle stagioni più divertenti in cui ho avuto la fortuna di essere coinvolto. Mi sono divertito moltissimo durante la stagione 2 e ho pensato che avevamo fatto qualcosa di veramente interessante, visto che avevamo portato la serie a un livello successivo rispetto alla prima stagione. E davvero, nella terza continueremo a farlo. Quella che sto girando adesso è di gran lunga la mia stagione preferita, per molte ragioni di cui non posso parlarvi”.

L’interprete di Homelander ha elogiato gli sceneggiatori di The Boys per l’ottimo materiale che sono riusciti a sfornare anche in occasione di questa nuova stagione:

“È una bella sensazione poter rimanere sorpreso ed emozionarmi ancora ogni volta leggendo nuove pagine. Tutto quello che posso dire è che credo davvero che i fan impazziranno per la terza stagione”.

Fan di The Boys, manteniamo la calma e facciamo un recap della seconda stagione, visto che al momento ancora non si sa quando uscirà la prossima su Amazon Prime Video.

Queen Maeve aveva ricattato Homelander con il filmato dell’orribile incidente aereo della prima stagione, quando lui l’aveva costretta ad abbandonare il velivolo lasciando i passeggeri al loro destino. L’atto coraggioso di Maeve aveva salvato Billy Butcher , Ryan e Starlight dalla furia di Homelander. Starlight e Queen Maeve vengono riaccolte nei Sette e la reputazione di Starlight viene ripristinata. Hughie Campbell rompe con i Boys e si unisce alla campagna di Victoria Neuman, beatamente ignaro del fatto che sia proprio la Neuman a essere responsabile delle misteriose “esplosioni”. La terza stagione vedrà il ritorno di ognuno di questi personaggi e introdurrà nuovi personaggi come Soldier Boy (Jensen Ackles) e Crimson Countess (Laurie Holden).

Proprio in merito all’ingresso di questi nuovi personaggi, Antony Starr ha espresso il suo entusiasmo con questa dichiarazione:

“Ne varrà la pena, ve lo prometto. Fidatevi di questo idiota, ragazzi”.

Il cast e la troupe hanno fatto un ottimo lavoro nel rilasciare piccole curiosità dalle riprese: dalle foto sul set che prendono in giro un film nell’universo di Dawn of the Seven all’attore Laz Alonzo che dichiara che la terza stagione sarà ancora più sanguinosa della seconda. Non vediamo l’ora di vedere ogni promessa mantenuta nel prossimo capitolo di The Boys.

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Kaley Cuoco

Kaley Cuoco confessa: «Sarei sparita se The Flight Attendant non fosse piaciuta»

netflix

7 notizie sulle Serie Tv che ti svolteranno la giornata