in

Peaky Blinders 6, riprese con nuovi protocolli di sicurezza: «Attori distanziati di due metri»

Ci eravamo rassegnati all’idea di dover attendere ancora molto per vedere i nuovi episodi di Peaky Blinders 6. La serie con protagonista Cillian Murphy nei panni del famigerato Thomas Shelby è andata in onda con la quinta stagione lo scorso ottobre in Italia. Sei episodi come di consueto, tutti disponibili su Netflix. Le riprese della nuova stagione, che era attesa per il prossimo autunno, dovevano partire proprio in questo periodo di pandemia. La troupe aveva iniziato i sopralluoghi sul set lo scorso marzo, tra Liverpool e Leeds, quando l’emergenza Covid-19 è piombata anche sul Regno Unito e ha decretato lo stop per tutte le produzioni.

La serie con Cillian Murphy non è stata l’unica a dover sospendere le riprese.

In Inghilterra, come nel resto del mondo, cinema e televisione hanno dovuto chiudere momentaneamente i battenti per fronteggiare la crisi sanitaria mondiale. Ma ora che il lockdown è stato allenato un po’ ovunque, molte produzioni sono al lavoro per poter ripartire.
Le riprese di Peaky Blinders 6 si erano bloccate a metà marzo e ora, dopo più di due mesi di stop forzato, il set potrà finalmente riaprire.

peaky blinders

Ma quali sono le disposizioni previste per l’industria televisiva e cinematografica?

Non è una domanda da poco, perché le nuove norme anti-contagio da rispettare sul set potrebbero anche incidere sulla narrazione della storia. Il governo britannico ha fatto sapere che le riprese potranno ripartire a patto che “i membri del cast mantengano la distanza di almeno due metri gli uni dagli altri e lavino le mani con regolarità”. Dunque si potrà tornare a lavoro, ma rispettando linee guida e protocolli di sicurezza.

La serie di Steven Knight sarà una delle prime produzioni britanniche post-covid.

C’è da aspettarsi che gli scontri fisici, le scene amorose più intense e i contatti ravvicinati siano per ora aboliti dalla storyline. Sarà interessante capire come registi e sceneggiatori potranno attenersi alle norme anti-contagio senza sacrificare troppo della narrazione.

Peaky Blinders 6 dovrebbe essere il penultimo capitolo della serie. Una settima stagione era già nei piani della produzione. La data di uscita resta però in dubbio. L’emergenza sanitaria ha completamente riscritto i calendari televisivi e il lockdown ha fatto slittare la messa in onda che, a questo punto, potrebbe essere posticipata al 2021 in Inghilterra, mentre in Italia dovremmo aspettare ancora sei mesi per averla disponibile su Netflix.

LEGGI ANCHE Peaky Blinders – 8 imperdibili accessori disponibili su Amazon

Written by Serena Verrecchia

Esistono milioni di storie al mondo, preziose e inimitabili. Il nostro compito è solo quello di scovarle, portarle in superficie e imparare ad amarle.
Scrivo di serie tv per un insopprimibile desiderio di bellezza, perché nelle storie, specie in quelle belle, ho trovato il mondo che vorrei.

TvTime

La classifica delle 10 Serie Tv più viste secondo TvTime la scorsa settimana (18-24 maggio)

Arriva il protocollo sanitario per la ripresa di Serie Tv: ecco le nuove procedure sul set