Vai al contenuto
Home » News » Game of Thrones: Casey Bloys parla delle riprese dell’ottava stagione

Game of Thrones: Casey Bloys parla delle riprese dell’ottava stagione

games of thrones

Dopo una settima stagione che ha riscosso successi e critiche, Game of Thrones si avvicina alla conclusione. L’ottava stagione è attesissima, ma noi siamo con Jon Snow: non sappiamo nulla. Vediamo se Casey Bloys, dirigente della HBO, riesce a darci qualche informazione in più.

Game of Thrones

Bloys ha rilasciato un’intervista a The Hollywood Reporter riguardo la produzione dell’ottava stagione di Game of Thrones:

La produzione sta cercando di stilare una tabella di marcia per le riprese, e sta cercando di capire quanto tempo ci vorrà per gli effetti speciali. Le riprese sono già abbastanza complicate – in continenti diversi, con tutti gli aspetti tecnici – e gli effetti speciali fanno parte di una diversa fase della produzione, che stiamo cercando di organizzare. Questo è molto importante.

Anche la settima stagione venne posticipata a causa delle condizioni metereologiche. In modo tale che Dan Weiss e David Benioff potessero sfruttare al meglio l’inverno e la neve. Continuando l’intervista Bloys ha aggiunto:

Man mano che gli show si sviluppano e diventano più complessi, devo affidarmi ai produttori e dimenticarmi di poter avere una nuova stagione ogni anno. Devono lavorare al meglio. Con show importanti come Westworld o Game of Thrones, a volte, per avere successo bisogna aspettare.

Come vi avevamo detto in questo articolo, adesso la HBO dovrà far fronte anche alla produzione di True Detective e questo potrebbe far slittare la produzione dell’ottava stagione di Game of Thrones, verso il 2019. L’inverno potrebbe durare due anni, anche se le lunghe attese è quello a cui Game of Thrones ci ha abituati, saper che questa ultima stagione arriverà p robabilmente tra due anni, placa il nostro entusiasmo.

Ma non allarmate, nel frattempo noi di Hall of Series, siamo qui per accompagnarvi durante questo triste e freddo inverno, con le teorie più sconsiderate.

LEGGI ANCHE – Game of Thrones: E se gli Estranei non fossero quello che sembrano?