in

Ned Stark è tornato, come non lo avete mai visto prima

ned stark
ned stark

Dopo averci mentito per sei intere stagioni su chi fosse il vero padre di Jon Snow, Sean Bean si riprende trono e corona di Winterfell per tornare ad essere Ned Stark e Lord di Grande Inverno per un’ultima volta. Ma in questa occasione non prenderà parte al gioco del Trono, sarà un Eddard Stark tutto nuovo e come non lo avete mai visto prima.

L’attore inglese, con indosso l’armatura e impugnando la propria spada, comparirà nella serie americana Wa$ted. Scritta da James Lamont e Jon Foster, la serie very american idiot della E4 racconta le disavventure di quattro amici nerd che vivono in un villaggio della West Country. Morpheus, alias Danny Kirrane, protagonista e membro della geek-gang, verrà aiutato nelle sue peripezie dal proprio spirito guida, ovvero Sean Bean. Avete capito bene, Sean Bean interpreterà se stesso!

Non è la prima volta che un attore interpreta se stesso in una serie tv (vi cito al volo James Van Der Beek che compare nella sitcom “Non fidarti della st***za dell’interno 23” come James stesso) e per quanto Bean stesso fosse perplesso, ed allo stesso tempo curioso davanti al copione della comedy americana, decide di accettare comunque il ruolo, prendendo però in prestito pelliccia e armatura dall’armadio di Eddard Stark.

Bean ci racconta che il suo ruolo in Wa$ted, infatti: “è un personaggio a metà tra Boromir del Signore degli Anelli e Ned Stark di GoT. Compaio nei sogni di Morpheus, sono il suo eroe ed il suo spirito guida e lo aiuterò a cavarsela nella vita come nelle relazioni. Gli do consigli e spesso appaio in mezzo ai boschi per parlargli”.

Nel piccolo sneak peek della serie, che sarà trasmessa negli USA da questo Luglio, Sean/Ned compare in un luogo molto simile alle foreste del Grande Nord davanti a Morpheus. I due si siedono su due ceppi e il nerd protagonista chiede al proprio spirito guida di essere illuminato sulla decisione di tatuarsi o meno la mappa di Westeros per far colpo sulla ragazza per cui ha una cotta, Alison, proprietaria di un negozio di tatuaggi.

wasted

La commedia, divisa in sei episodi, vedrà come protagonisti oltre al già citato Danny Kirrane anche Dylan Edwards, Tom Canton, Gwyneth Keyworth, Rose Reynolds, Matthew Jacobs Morgan e, appunto, un insolito Ned Stark/Sean Bean nei panni di un saggio spirito guida.

 

Written by Linda Felletti

Nerd a tempo pieno. Campionessa di maratone di film/serie tv in streaming. Nel tempo libero mi occupo di web marketing e di moda.

Ian

10 motivi per amare Ian Gallagher

30 disagi che solo un vero fan di Grey’s Anatomy può capire