in ,

I Pokémon arrivano a Westeros: le immagini delle casate di Game of Thrones in versione Pokémon!

Pokémon
Pokémon

Un evento in questi ultimi giorni ha stravolto completamente le vite di molti esseri umani, diventanto una vera e propria ossessione. Stiamo parlando di PokémonGo, il gioco interattivo che ci permette di vedere Pokémon nel mondo reale, attraverso lo schermo del nostro smartphone. Fino a poco tempo fa era solo un sogno impossibile che albergava nelle nostre menti da quando eravamo bambini, ma adesso è diventato realtà. Ed ha avuto un impatto fortissimo sulla gente, tanto che si vede gente girovagare in cerca di nuovi Pokémon ovunque.
Questa mania per i Pokémon ha colpito anche Kaleb Raleigh, bravissimo illustratore amante di Game of Thrones. In arte Sketch-BGI, Kaleb Raleigh ha avuto un’idea geniale unendo queste sue due grandi passioni (o ossessioni). Ha creato Pokèmon che rappresentano le varie casate di Got, come il metalupo Hundire per gli Stark o il drago Draegon per i Targaryen. Ci sono proprio tutti, anche gli Estranei ed i Guardiani della Notte. Kaleb è un vero e proprio artista, ed ha disegnato in maniera dettagliata i particolari di ogni casata, senza dimenticare le evoluzioni dei vari Pokèmon!


Vi lasciamo le foto delle sue creazioni, e anche se per ora sono solo dei fantastici disegni, nulla toglie che magari un giorno verranno realizzati ed inseriti nel gioco. D’altronde ora più che mai siamo sicuri che tutto è possibile: hanno creato PokémonGo!

LANNISTER

aelMPXy

TARGARYEN

targaryen-Game-of-Thrones-as-Pokemon

STARK

Game of thrones pokemon

TULLY

2d912c2c1b0ae33a64da2f1c6637ea0c

ARRYN

a_song_of_blue_and_red__arryn_by_sketch_bgi-da52ru8

MARTELL

a_song_of_blue_and_red__martell_by_sketch_bgi-da52w4d

TYRELL

aYLVDJ0

BARATHEON

dSLnpMS

BOLTON

w419gur

GREYJOY

x8l0Ojd

FREY

Game of thrones pokemo

ESTRANEI

Game of thrones pokemo

GUARDIANI DELLA NOTTE

Game of thrones pokemo

Written by Dorotea La Donna

Vivo la mia vita un quarto di citazione filmica alla volta

Il lato oscuro dei Simpson

Shameless

Tra pagine e schermo: Shameless e i Malavoglia