in

Cosa c’entrano i riti vudù con American Horror Story

American Horror Story

Abbiamo conosciuto le figure di Papa Legba e di Marie Laveau in American Horror Story – Coven e, come ben sappiamo, questa serie tv è celebre per la sua abitudine di inserire nella trama personaggi realmente esistiti.

Passando dal Killer delle Infermiere e a Edward Mordrake fino ad arrivare a Lana Winters, sono innumerevoli le persone reali di cui American Horror Story ci ha raccontato qualcosa.

Oggi vogliamo parlarvi proprio di Papa Legba e di Marie Laveau, due personaggi avvolti dal mistero e che sono molto famosi tra coloro che professano la religione vudù.

In American Horror Story, Papa Legba è interpretato da Lance Reddick. Il personaggio è un mediatore tra l’uomo e il divino e fu proprio lui che, nel 1800, donò alla Regina del Vudù Marie Laveau l’immortalità. Nel 2013, in Coven, viene rievocato dalla Suprema Fiona Goode per ottenere lo stesso privilegio di Marie.

Nel vudù Haitiano, Papa Legba è un Loa, ossia uno spirito, che fa appunto da intermediario tra l’uomo e il Dio supremo. Viene chiamato anche Legba Atibon, Atibon Legba e Ati-Gbon Legba. Il suo compito è dunque quello di aprire la strada verso altri regni, e per questo motivo viene talvolta paragonato al cattolico San Pietro.

Le rappresentazioni più classiche lo vedono come un vecchio appoggiato a un bastone, con indosso un cappello di paglia molto ampio mentre fuma una pipa. In altre rappresentazioni viene visto come un giovane che beve rum, molto attraente, ma altrettanto pericoloso. Nella sua versione “giovane”, inoltre, viene paragonato anche allo stesso Satana.

Nel Benin, in Nigeria e a Togo, Papa Legba viene visto come un uomo molto virile, con delle corna, che è solito vigilare sui crocevia, gli ingressi e i villaggi. Ad Haiti, invece, viene rappresentato come Sant’Antonio e San Lazzaro e, come loro, ha come animale sacro il cane.

Papa Legba viene dunque rappresentato in molti modi diversi, ma il suo “compito” nella religione vudù è chiaro: è un mediatore tra il mondo dei vivi e mondo dei morti. I sacerdoti e le sacerdotesse vudù lo invocano tramite un simbolo, ma… voi avreste mai il coraggio di appellarvi a lui?

marie laveau

Passiamo adesso alla Regina del Vudù, ossia Marie Laveau.

Marie nacque presumibilmente il 14 settembre 1804 a New Orleans, come donna libera. Suo padre era un proprietario terriero bianco e sua madre una donna di colore, libera, di origine creola.

Lei e una delle sue figlie, Marie Laveau II, ebbero molta influenza sui loro seguaci. Entrambe, infatti, praticavano il vudù e le conoscenze che ruotano attorno alla figura di Marie Laveau sono molto confuse proprio perché le due donne potrebbero essere state confuse.

Marie sposò Jacques Paris nel 1819, ma l’uomo morì dopo soltanto un anno in circostanze non chiare. Dopo la morte del marito, Marie iniziò a lavorare come parrucchiera per le famiglie bianche agiate della città. Non si risposò più, preferì convivere con il suo amante Louis Cristophe Dumesnil de Glapion (sembra che i due abbiano avuto addirittura quindici figli).

Per quanto riguarda il suo rapporto con la Magia Nera, non si sa molto con certezza. Si dice che avesse un serpente chiamato Zombie, in onore di una divinità africana, e che le sue pratiche magiche avessero anche degli elementi cattolici. Si pensa, inoltre, che gestisse una casa di appuntamenti da usare come strumento per avere più informazioni possibili e quindi più influenza sulla gente.

American Horror Story

Presumibilmente utilizzava un cottage costruito da sua nonna come luogo per officiare i propri riti vudù, all’interno del quale si trovavano altari con candele e immagini sacre. Ai riti, inoltre, sembra che partecipassero sia persone bianche che persone di colore e che l’offerta dei partecipanti non fosse in denaro: i credenti donavano liquori e cibo.

Il 16 giugno del 1881 venne diffusa la notizia della morte di Marie Laveau tramite un quotidiano di New Orleans, ma molti affermano di averla vista in città anche dopo quella data. C’è chi dice che fosse la figlia della Regina del Vudù, mentre altri affermano che la donna è in realtà morta soltanto in seguito.

Oggi, la tomba di Marie Laveau è meta di innumerevoli visitatori. Si dice, infatti, che incidendo tre X sulla parete della cappella dov’è sepolta, Marie esaudirà i desideri dei visitatori.

Voi lo fareste?

Leggi anche: American Horror StoryOgni stagione espressa con un solo concetto

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

Game of Thrones - Spin-off

Game of Thrones – Martin conferma: «3 Spin-off sono a buon punto, recuperate il mio libro»

Shadowhunters 3x19/3x20

Shadowhunters 3×19/3×20 – Non siamo pronti per il gran finale