in

La golden age dello streaming e l’avvento delle VPN

vpn
The Mandalorian

Alla scoperta delle VPN e di un nuovo modo di vivere le Serie Tv

Stiamo vivendo la golden age dello streaming. Anche in Italia, nonostante sia un Paese nel quale le evoluzioni in chiave tecnologica sono sempre particolarmente lente. Lo streaming, tuttavia, è un fenomeno globale che ormai coinvolge ognuno di noi e l’avvento di Netflix (nel Belpaese dalla fine del 2015), dominatore pro tempore in questo senso, ha sicuramente contribuito in modo decisivo mettendo in campo una nuova concezione dello streaming che ha costretto i competitor ad adattarsi e cambiare le carte in tavola. Negli ultimi anni si è definito con decisione il passaggio dai network tradizionali ai network di nuova generazione, e l’utilizzo massivo dello streaming per guardare film, serie tv e contenuti d’ogni tipo ne è in qualche modo il manifesto.

vpn

Ormai alla portata di tutti o quasi, non è difficile comprendere le motivazioni che hanno portato al successo mondiale di questo nuovo modo di vivere l’intrattenimento. Da una parte è decisiva la possibilità di avere a disposizione in ogni momento nel tempo di un click migliaia di contenuti on demand capaci di appagare i gusti delle utenze più disparate, dall’altra la qualità crescente dei contenuti a disposizione, sempre più pronti ad assecondare i gusti dinamici di un mondo in continuo movimento, ha dato una centralità senza precedenti alla comodità di casa, dove è ormai possibile costruire una personalissima sala di visione a costi nettamente inferiori rispetto a quelli necessari per una serata al cinema con un singolo contenuto.

La magia di una serata nel multisala sotto casa non avrà mai eguali, ma la praticità abbinata a un abbattimento dei prezzi ha la meglio nell’optare per l’uno invece dell’altro. Lo streaming è di conseguenza non solo il futuro, ma un vividissimo presente sotto gli occhi di tutti, con fattori diversissimi che influenzano la scelta. D’altro canto, tuttavia, è sempre più indispensabile avere a disposizione dei mezzi in grado di farci accedere alla migliore esperienza intrattenente possibile, e a tal proposito è crescente la platea che si affida alle VPN.

Le VPN, infatti, garantiscono gli stessi vantaggi delle linee private a noleggio attraverso una rete sicura nella quale navigare alla massima velocità possibile con una protezione completa dei nostri dati, permettendoci di fatto di viaggiare su Internet nel totale anonimato. E, fattore da non sottovalutare, abbattendo qualsivoglia confine territoriale con la possibilità di accedere a qualunque contenuto disponibile nel mondo a prescindere dalla nostra localizzazione. Un vantaggio non da poco, se si pensa per esempio alle radicali differenze del catalogo italiano di Netflix con quelli statunitensi, britannici, francesi e di tutti gli altri Paesi nei quali è presente. Insomma, un nuovo modo di vivere lo streaming, ancora più coinvolgente. Per vivere la golden age seduti in prima fila.

Written by Antonio Casu

Divulgatore seriale serio, serioso e ironico, ma senza il sex appeal di Alberto Angela.

Disney+, parte l’OFFERTA LIMITATA per chi si iscrive ora!

vikings

Vikings è diventata la nuova Game of Thrones per sopravvivere alla fine di Ragnar Lothbrok