in

Le 10 migliori figure materne delle Serie Tv che ci hanno scaldato il cuore

6) Ma Costa – Queste oscure materie

Ma Costa è la balia che si è presa cura di Lyra al tempo in cui era solo una neonata e che l’ha tratta in salvo quando Edward Coulter ha fatto irruzione nella tenuta di Lord Asriel per vendicare il tradimento subito da parte di sua moglie Marisa, madre biologica di Lyra. Quando Lord Asriel perde tutti i suoi averi a seguito del processo per l’assassinio di Coulter, Ma Costa chiede che Lyra le venga data in custodia, ma il permesso non le è accordato dal tribunale.

ll giorno in cui Lyra si unisce ai Gyziani per sfuggire alle grinfie di Marisa Coulter, Ma Costa ha modo di tornare a occuparsene e di riavvicinarsi a lei. Quando suo figlio Billy sparisce, Ma Costa insiste affinché vengano fatte partire le ricerche, ma in questo finisce per essere molto meno fortunata di quanto non lo sia stata Joyce in Stranger Things. Il piccolo, ritrovato in fin di vita, non sopravvive alla perdita del suo daimon e muore tra le braccia della madre.

7) Lorelai Gilmore – Una mamma per amica

Una madre rappresentativa tanto quanto la Joyce di Stranger Things è senza dubbio Lorelai Gilmore, storica protagonista di Una mamma per amica. Le confidenze scambiate senza pudore, il cibo spazzatura divorato insieme, il linguaggio personalissimo con cui sono in grado di comunicare e capirsi a vicenda: il rapporto che Lorelai instaura con Rory fuoriesce dai canoni stabiliti dal tradizionale modello madre-figlia per guadagnare quella cifra esclusiva che lo ha spedito dritto nel cuore degli spettatori.

Lorelai sarà pure una madre fuori dagli schemi, ma ciò non vuol dire che non possegga le qualità che ricoprire il ruolo richiede: è sempre presente quando Rory ha bisogno di lei, è comprensiva nei suoi confronti e fa di tutto per sostenerla. D’altronde, se così non fosse stato, difficilmente Rory le avrebbe permesso di essere, oltre che un genitore, la sua più cara amica.

Written by Gabriella Cretella

Stando a Nietzsche, ho guardato dentro l'abisso delle serie tv abbastanza a lungo da permettere a lui di guardare dentro di me. In attesa di sapere cos'ha scoperto sul mio conto, parto io col dire ciò che ho visto al suo interno. Anzi: lo scrivo.

serie tv Italia1

Quegli indimenticabili pomeriggi intensi su Italia1

When They See Us

When They See Us: il confronto con i personaggi realmente esistiti