in

I 10 personaggi delle Serie Tv peggio doppiati in italiano

7) Annalise Keating (How to get Away with Murder)

serie tv

Un altro incredibile trauma dai doppiaggi italiani delle Serie Tv viene sicuramente dalla voce attribuita a Annalise Keating. Non dico di trovare una doppiatrice di colore, ma almeno una voce che non urli white people così tanto. Che c’entra la voce di Laura Romano con Annalise Keating? Non è voler urlare al razzismo ma davvero a una grave incongruenza che il doppiaggio italiano ha compiuto in questo caso. La voce di Viola Davis è dura, grave e profonda e una semplice, seppur capace, voce italiana è totalmente inadatta.

8) Alfie Solomons (Peaky Blinders)

Alfie Solomons

Per Tom Hardy abbiamo speso molte parole d’apprezzamento, forse anche perché in Peaky Blinders ci ha appassionato tantissimo. Diventa quindi facile intuire il perché la voce che gli viene data in italiano non potrebbe mai eguagliare quella di Tom Hardy, una voce che nasconde tante diverse sfumature di follia e genio. Addirittura, è la stessa voce che ha quello stoccafisso di Owen Hunt in italiano… esatto, come possono avere due personaggi tanto diversi ritrovarsi la stessa voce in italiano? Decisamente un errore attribuire questa voce al complesso ed enigmatico Alfie Solomons.

Written by Valentina De Stefano

24 anni, terronadigggiù; seria(l)mente appassionata di serie TV dal "tempo degli Dei dell'Olimpo" e abituata al mainagioia sponsored by AS Roma e Meredith Grey.

La casa di carta

La Casa de Papel: come esaltarsi senza senso

Tom Hardy

Tom Hardy è più bravo in Taboo o in Peaky Blinders?