in

15 attori delle Serie Tv che sono protagonisti di una serie famosa e anche di una serie minore

Il mondo delle serie tv è bello perché è vario, ma sempre più di frequente ci capita di guardare alcuni telefilm e dire: “Ma io quell’attore l’ho già visto da qualche altra parte!”. A pensarci bene, da questo punto di vista Friends ha fatto scuola.

Se poi consideriamo che la produzione di serie tv è in costante espansione è facile pensare che, soprattutto per nuovi progetti, si cerchi di dare maggiore lustro a tutto l’insieme con la presenza di attori già ben noti per altri lavori nel settore.

Questo riguarda chiaramente non solo serie tv come Friends, ma anche una montagna di altre storie. Molte volte poi è proprio il protagonista che dimostra di aver già avuto ruoli di rilievo.

Sono tantissimi gli esempi di attori che sono stati protagonisti sia in serie di grande successo che in serie che si sono dimostrate essere meno popolari. Per molti Friends è stato un trampolino di lancio, ma non tutti sono riusciti poi ad avere la stessa fortuna.

Capite bene, quindi, che restringere l’elenco di oggi è stato più difficile del previsto. Visto l’enorme quantitativo di attori che ricoprono ruoli da protagonisti in serie tv di maggiore e minor successo, abbiamo deciso di raccoglierne quindici rappresentativi. E non sono sicura che riusciate a indovinarli tutti.

Quindi, mettetevi comodi e pronti alla lettura, perché finalmente potremo rispondere alla domanda: “Dove altro l’ho visto/a?”. Se pensate che qualcun altro oltre ai presenti dovesse rientrare in elenco, non mancate di farcelo sapere.

1) Aziz Ansari (Parks and Recreation/Master of None)

Friends

Partiamo alla grande con una faccia davvero molto nota nel piccolo schermo, in particolar modo per ruoli comici. Nel caso di Aziz Ansari le due serie tv in cui lo vediamo comparire risultano essere entrambe piuttosto amate dal pubblico, forse una più dell’altra.

Ansari è stato infatti sia tra i protagonisti di Parks and Recreation, nei panni di Tom Haverford, che protagonista di Master of None come Dev Shah, al fianco della nostra Alessandra Mastronardi. Entrambi ruoli in cui ha potuto mostrare il suo lato più divertente e schietto.

2) Bob Odenkirk (Better Call Saul/Undone)

Friends

Forse è quasi inutile che io vi dica qual è la serie tv di cui Bob Odenkirk è protagonista indiscusso. Dopo averlo infatti conosciuto grazie a Breaking Bad abbiamo potuto vederlo dare il meglio di sé in Better Call Saul, dove interpreta uno straordinario Saul Goodman.

Come potete immaginare non è però l’unico telefilm che lo vede protagonista. Tra quelli passati un po’ più in sordina, ma comunque dal grande potenziale, spicca Undone, la serie animata con tecnologia rotoscope in cui Odenkirk interpreta il padre della protagonista, Jacob Winograd.

3) Gillian Jacobs (Community/Love)

Friends

Sento già risuonare da lontano le voci dei fan di Community, pronti a dirci quanto questa serie tv sia meravigliosa e quanto dovremmo assolutamente darle una chance. Avete ragione, e ne avete ancora di più se consideriamo che tra i protagonisti c’è Gillian Jacobs, nel ruolo di Britta Perry.

Se però Community è la serie tv più famosa in cui abbiamo conosciuto la Jacobs, non è certo l’unica che la vede come protagonista. Anche questa passata tristemente in sordina, Love vedeva Gillian Jacobs nel cast principale, stavolta nel ruolo di Mickey.

4) Courteney Cox (Friends/Cougar Town)

Friends

Come già anticipato nella nostra premessa, Friends è una serie tv che è stata trampolino di lancio per quasi tutto il cast principale.

Perciò dobbiamo ammettere che Courteney Cox non è certo l’unica ad aver avuto un ruolo da protagonista in telefilm successivi.

Forse però, a differenza dei colleghi, l’altro suo prodotto che la vede protagonista è passato in secondo piano. Infatti, non la ricordiamo solo come Monica Geller in Friends, ma anche come Jules Cobb in Cougar Town, sitcom piuttosto longeva ma non molto conosciuta.

5) Jason Segel (How I Met Your Mother/Dispatches from Elsewhere)

Friends

Che ci crediate o meno, a volte lavorare in una sitcom molto a lungo può essere controproducente, perché si tende a essere identificati con un unico personaggio.

Lo sanno bene gli attori di Friends e anche quelli di How I Met Your Mother, tra cui Jason Segel.

In molti conoscono l’attore per il ruolo di Marshall Eriksen in How I Met Your Mother, ma forse in pochi sanno che di recente lo si può vedere anche nel ruolo di Peter in Dispatches from Elsewhere, serie drama che occhieggia al mistero e alla fantascienza uscita proprio quest’anno.

6) Cobie Smulders (How I Met Your Mother/Friends From College)

Friends

C’è da dire che il povero Jason Segel è certamente in buona compagnia. Come lui infatti anche la collega Cobie Smulders ha tentato la fortuna con un nuovo ruolo da protagonista, ma la serie in sé non è stata poi molto apprezzata dal pubblico.

Tutti i fan sanno bene che lei sarà sempre Robin Scherbatsky in How I Met Your Mother, ma c’è un secondo ruolo da protagonista in cui dovremmo ricordarla: quello di Lisa Turner in Friends From College, serie tv Netflix che non ha avuto il successo sperato.

7) Sarah Jessica Parker (Sex and The City/Divorce)

Friends

In quanto a ruoli iconici Sex and The City potrebbe farla abbastanza da padrona. Tutte e quattro le protagonista sono ancora oggi molto riconoscibili, e tra tutte la carriera più florida è proprio quella di Carrie Bradshaw, ovvero Sarah Jessica Parker.

Se però Sex and The City è la serie che ha dato alla Parker la notorietà, ce n’è un’altra che la vede protagonista, molto più recente, che merita la nostra attenzione. Sto parlando di Divorce, telefilm in tre stagioni in cui l’attrice interpreta Frances Dufresne.

8) Nina Dobrev (The Vampire Diaries/Fam)

Friends

Una delle grandi doti di un attore/attrice è quella di sapersi dimostrare versatile, ovvero di poter passare da un registro serio e tragico a qualcosa di più comico e leggero. Bene, grazie a una serie minore abbiamo scoperto che Nina Dobrev risponde perfettamente ai canoni.

La carriera televisiva della Dobrev è esplosa grazie al ruolo di Elena Gilbert in The Vampire Diaries, che lei poi abbandonò per dedicarsi ad altri progetti. Tra questi spicca Fam, una sitcom cancellata dopo una sola stagione in cui Nina Dobrev è protagonista nel ruolo di Clem.

9) Lucy Hale (Pretty Little Liars/Katy Keene)

Altra attrice che è riuscita a saltare da una serie tv drama a qualcosa di un po’ più leggero è Lucy Hale. In questo caso c’è più di un progetto che la vede protagonista, ma nessuno di questi ha avuto successo tanto quanto il ruolo che l’ha resa famosa.

L’attrice infatti non è stata solo Aria Montgomery in Pretty Little Liars, nota per non saper abbinare bene i suoi vestiti. Finita l’esperienza con Marlene King, ha avuto un ruolo da protagonista sia in Life Sentence, come Stella Abbott, sia in Katy Keene, dove interpreta appunto Katy. Come nel caso di Fam, però, le serie sono state cancellate dopo la prima stagione.

10) Chace Crawford (Gossip Girl/Blood & Oil)

Credo che al mondo esistano due tipi di persone: chi dice di aver avuto una cotta per uno dei personaggi di Gossip Girl e chi mente. Se siete come me, avete cominciato con Chace Crawford e poi siete passati a Ed Westwick. Tranquilli, è tutto molto normale.

Che Chace Crawford venga ricordato per il ruolo di Nate Archibald in Gossip Girl è cosa nota. Lo è meno invece il suo ruolo da protagonista in Blood & Oil, serie cancellata dopo una stagione in cui interpreta Billy LeFever. Di recente ha preso parte anche alla serie Amazon Prime The Boys.

11) Sophia Bush (One Tree Hill/Chicago PD)

Per chi proviene dal mondo dei teen drama sembra essere difficile ottenere ruoli in serie tv di altro genere. Fortuna vuole che non sia stato così per Sophia Bush. L’attrice, infatti, si è completamente distaccata dal personaggio con cui l’abbiamo conosciuta.

Molta della sua fama è dovuta al personaggio di Brooke Davis in One Tree Hill, ma non solo. Chi segue l’attrice da tempo lo sa bene: è stata anche la detective Erin Lindsey in Chicago P.D., serie tv nata come spin-off della ben più famosa Chicago Fire.

12) Phoebe Tonkin (The Originals/H2O)

A volte nella carriera di un attore non sempre il primo ruolo ottenuto è quello che porta maggiore notorietà. Per questo punto, infatti, rivolgiamo lo sguardo a un’attrice che è stata protagonista di due serie piuttosto note, ma forse una è poi caduta nel dimenticatoio della nostra mente.

I più giovani, pensando a Phoebe Tonkin, la ricorderanno certamente per il ruolo di Hayley Marshall in The Originals, la giovane licantropo madre di Hope. Quando era molto più giovane è però stata anche Cleo Sertori in H2O, serie in cui interpretava una sirena.

13) Eliza Taylor (The 100/The Sleepover Club)

Una sorte simile a quella di Phoebe Tonkin è quella capitata a Eliza Taylor. Come la collega infatti ha ottenuto un ruolo piuttosto importante da giovane, superato poi da uno ancora più importante negli anni successivi, che l’ha portata al grande successo.

Questo forse sbloccherà un ricordo in alcuni di voi. Prima di essere la protagonista indiscussa di The 100, ovvero Clarke Griffin, Eliza Taylor è stata protagonista anche di una serie molto più leggera: The Sleepover Club, nel ruolo di Rosie Cartwright.

14) David Tennant (Doctor Who/Good Omens)

Riuscire a trovare una serie minore in cui David Tennant sia protagonista non è poi così difficile. L’attore inglese è principalmente noto nel mondo dei telefilm per il ruolo del Decimo Dottore in Doctor Who (qui trovate trenta disagi che tutti i fan della serie possono capire).

Per quello che riguarda le serie minori, come dicevo, c’è l’imbarazzo della scelta. Dal ruolo di Alec Hardy in Broadchurch, a quello della sua creazione più recente, Staged, nel ruolo di se stesso. Interessante è però anche la sua partecipazione a Good Omens, nel ruolo del demone Crowley.

15) Kit Harington (Game of Thrones/Gunpowder)

Ultimo del nostro elenco, ma non certo per importanza, un attore che si è fatto strada partendo dal medieval fantasy ed è arrivato a una serie britannica che merita un po’ d’attenzione. Stiamo parlando di Kit Harington, che in realtà ha qualcosa in comune anche con il sopracitato David Tennant.

Inutile che sia io a dirvelo, il ruolo per cui Kit Harington è maggiormente famoso è quello di Jon Snow, o meglio Aegon Targaryen, in Game of Thrones. Approdato di recente su Netflix per un episodio di Criminal: US, serie che vede Tennant come protagonista nella prima stagione, Harington ha preso parte anche alla miniserie Gunpowder sulla Congiura delle Polveri.

Leggi anche: Friends – Netflix salva la sitcom ma CANCELLA Sherlock, Pretty Little Liars e altre 14 serie tv: la lista!

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

La classifica dei 10 migliori anime del 2020

Fleabag - Phoebe Waller-Bridge

Fleabag: irrisolti non significa incompleti