Mycroft Holmes

Descrizione

Con i suoi sette anni in più, Mycroft è il fratello maggiore di Sherlock. Sicuro di sé fino ai limiti del possibile, risoluto, benché sia difficile da credere, Mycroft è più intelligente del secondogenito. A modo suo si preoccupa molto della sorte di Sherlock e cerca di aiutarlo come può (facendolo sorvegliare, ad esempio). Molto diverso è il suo rapporto con la sorella minore, Eurus: egli riconosce la sua superiorità intellettiva, ma comprende anche la sua enorme fragilità psicologica e i suoi problemi psichiatrici, per questo la fa rinchiudere nella prigione di massima sicurezza di Sherrinford. Lavora “ai piani alti del governo inglese” e c’è chi crede sia l’uomo più potente e influente d’Inghilterra. Le sue abilità deduttive sono estreme, così come la sua resistenza mentale. Abilità che mixate lo rendono quasi inarrivabile.

Curiosità

Spesso raffigurato sovrappeso, Mycroft è a dieta e Sherlock gioca parecchio su questa questione (nello speciale di Natale, con ambientazione originale vittoriana, Mycroft è rappresentato davvero sovrappeso come nei libri). Irene Adler ci informa che Moriarty lo chiama "l'uomo di ghiaccio". Pare essere più intelligente di Sherlock, apprende molto rapidamente diverse lingue: parla fluentemente il serbo che dice di aver imparato in un paio d'ore. Compare nel Palazzo mentale di Sherlock. Qualcuno sostiene sia la persona più potente d'Inghilterra. L'attore che lo interpreta è anche il creatore della Serie: Mark Gatiss.

Citazioni

"Bravery is by far the kindest word for stupidity, don't you think?", "My brother has the brain of a scientist or a philosopher, yet he elects to be a detective. What might we deduce about his heart?"

Doppiatore

Franco Mannella

Video
Serie TV