in

Netflix produrrà il remake animato della celebre sitcom Good Times

good times

Una sitcom iconica degli anni Settanta, Good Times, tornerà presto in un’inedita versione animata grazie all’interessamento del gigante dello streaming Netflix. La serie sarà prodotta da Netflix insieme col creatore del format originale, Norman Lear, che aveva ideato per il network anche la serie Giorno per giorno, che non aveva però avuto fortuna ed era stata cancellata.

Un altro grande nome che verrà coinvolto nella produzione di Good Times sarà nientemeno che il creatore dei Griffin Seth MacFarlane. Trattandosi di un remake animato, è difficile immaginare un autore più adatto di lui per far tornare sul piccolo schermo un classico della sitcom vintage in versione moderna e cartoon.

L’altro grande nome coinvolto nella produzione, questa volta in veste di scrittore della serie, è Carl Jones, noto per The Last O.G. Seth MacFarlane si è detto entusiasta di aver potuto collaborare con i due autori: quello della serie originale e quello che si occuperà dell’adattamento per Netflix.

È emozionante collaborare con Norman Lear e contribuire a dare nuova vita alla sua rivoluzionaria Good Times. L’animazione è il mezzo ideale con cui re-immaginare la serie originale e, attraverso la lente dell’umorismo tagliente e pungente di Carl, il pubblico scoprirà di amare ancora questi personaggi senza tempo.

netflix

La sitcom originale era ambientata a Chicago e raccontava la vita quotidiana di una famiglia di neri, gli Evans, capitanata dal nevrotico padre costantemente preoccupato per il suo futuro lavorativo. Un tema che la rende perfetta per i nostri tempi: Lear ha dichiarato infatti che la versione per Netflix animata vedrà gli Evans destreggiarsi con le insidie della modernità, in un’epoca in cui l’incertezza regna sovrana.

Non riusciamo a immaginare niente di meglio, in questo momento storico, di un remake di Good Times. In un anno pieno di oscurità, questa è una luce brillante che non dimenticheremo presto

Leggi anche – Netflix: tutti i contenuti in scadenza a Settembre 2020: ecco le serie che verranno cancellate!

Written by Enrico Zicari

Non ho nulla di figo e accattivante da scrivere. Sarebbe anche inutile visto e considerato che nessuno legge mai chi scrive gli articoli. Ad ogni modo se vi piacciono le mie idee, seguitemi. Senza giri di parole, qui si parla di serie tv, sintonizzatevi e gustatevi il risultato.

The Mandalorian

The Mandalorian vince i suoi primi Creative Arts Emmy Awards!

Petra 1×01 – Tra grilli e tarantole