in

Netflix Hub, sta arrivando la partnership Spotify/Netflix con contenuti esclusivi

Netflix

Netflix, colosso dello streaming che tutti noi ormai conosciamo e amiamo, sta per lanciare una nuova collaborazione con un’altra applicazione molto nota, ma di tutt’altro settore: Spotify. Dopo aver annunciato da poco un aumento dei prezzi a partire da dicembre (potete trovare qui tutti i dettagli in merito) e averci fatto piangere lacrime amare con alcune cancellazioni di ottime serie tv (date un’occhiata qui per vedere le più famose), Netflix (che di recente ha avuto Zerocalcare come social media manager per un giorno) ha deciso di farsi perdonare, lanciando questa nuova collaborazione in grado di rallegrare gli animi di tutti.

Sta infatti per essere lanciata Netflix Hub, una feature che vede appunto la collaborazione della piattaforma streaming con Spotify, per tantissimi contenuti, di carattere musicale ma non solo, che andranno a creare un connubio ancora più stretto tra il mondo delle serie tv e il mondo della musica.

Nelle ultime settimane il noto servizio di streaming musicale Spotify, di origine svedese, ha attuato moltissime modifiche in Italia, che già erano state testate e andate molto bene in altri Paesi, come l’arrivo dei testi delle canzoni che si possono visualizzare direttamente nella pagina d’ascolto del brano. Netflix Hub sembra essere una vera e propria nuova frontiera, visto che l’unione di queste due grandi piattaforme streaming in un unico progetto porterà moltissimi contenuti esclusivi. Vediamo meglio nel dettaglio di che si tratta.

L’annuncio è arrivato dalla Newsroom ufficiale di Spotify: Netflix Hub è per l’appunto una nuova funzione, attivata a partire da ieri, che consente agli ascoltatori di accedere a contenuti esclusivi firmati Netflix, che si tratti di colonne sonore, podcast o approfondimenti di altro genere. Ad esempio, volete sentire la colonna sonora di una nuova serie tv come Cowboy Bebop o cercare dei podcast specifici sull’universo delle serie tv Netflix? Vi basterà semplicemente digitare il nome della piattaforma streaming sul motore di ricerca di Spotify e vi si aprirà una scheda a tema, piena zeppa di playlist e album ufficiali.

Per il film The Harder They Fall, ad esempio, le due piattaforme hanno svelato che saranno lanciati anche degli interessanti contenuti dei dietro le quinte, in modo da poter svelare anche i piccoli segreti relativi al lavoro di Jay-Z, Kid Cudi e gli altri artisti coinvolti nel progetto. Notizia triste: al momento questo tipo di funzione in Italia non è ancora disponibile. Non dobbiamo però disperare! Trattandosi di una fase di rilascio graduale, infatti, sono stati selezionati alcuni Paesi quali Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito, India, Canada, Stati Uniti e Australia, per vedere i primi risultati. L’approdo di Netflix Hub in altre parti del mondo, dunque, è probabilmente solo questione di settimane. Attendiamo quindi con ansia di poter sfruttare anche noi l’unione di questi due grandi nomi del mondo dello streaming.

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Dexter: New Blood

Dexter: New Blood 1×02 – Questa non è una nuova stagione, è una nuova serie

young sheldon

Il cameo di Simon Helberg conferma una delle teorie popolari su Young Sheldon?