in

Emma Watson ricorda il momento in cui si prese una cotta per il collega in Harry Potter

Qualche giorno fa è stato annunciato il ritorno del cast di Harry Potter per una reunion speciale in occasione del 20° anniversario della saga sul famoso mago (qui il trailer ufficiale rilasciato da HBO Max). La reunion, che andrà in onda il 1° gennaio su Sky (in contemporanea con gli Stati Uniti) vedrà nuovamente assieme tutto il cast degli otto film, in primis il magico trio: Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint. I tre hanno iniziato ad interpretare i protagonisti della saga scritta dall’autrice J.K. Rowling da giovanissimi (Watson aveva solo 10 anni quando ha iniziato a girare il suo ruolo di Hermione Granger in Harry Potter e la pietra filosofale).
In una nuova intervista in prossimità dell’episodio speciale, l’attrice ha raccontato di quando da giovanissima ebbe una cotta per un suo collega, col quale divise innumerevoli volte il set.

Emma Watson e la cotta sul set di Harry Potter

Come riportato da ET Canada, durante un’anteprima per lo speciale sulla reunion di Harry Potter 20th Anniversary: ​​Return to Hogwarts, Watson ha ricordato il momento in cui si è “innamorata” di Tom Felton.
L’attrice ha rivelato che un giorno durante il tutoraggio sul set, agli attori di Harry Potter è stato dato il compito di disegnare come pensavano “apparisse Dio”. Apparentemente, Felton disegnò una “ragazza con un berretto all’indietro su uno skateboard“, che ha talmente fatto divertire l’attrice, allora bambina, da farla innamorare del futuro collega di set. Qui sotto la dichiarazione completa:

“Sono entrata nella stanza dove stavamo facendo lezione. L’incarico che ci era stato assegnato era quello di disegnare l’aspetto di Dio secondo noi, e Tom aveva disegnato una ragazza con un berretto all’indietro su uno skateboard. E non so come dirlo, mi sono innamorata di lui”.

Da quel momento, ha spiegato Watson, era solita “entrare ogni giorno e cercare il suo numero sul foglio delle chiamate“. La sua cotta per il giovane Felton era così forte che ricorda persino il suo numero di chiamata, che era il “numero sette”.
Se il numero di Felton appariva sul foglio delle chiamate, l’attrice ricorda che sarebbe stata “una giornata extra emozionante“. Tuttavia, a causa della differenza di età dei due attori, Watson ricorda che il collega la sentiva “come la [sua] sorellina“. Tuttavia, l’attore era apparentemente consapevole della cotta di Watson per lui, il che lo faceva sentire “molto protettivo nei suoi confronti“. Sebbene non siano mai usciti insieme, Felton ha sempre avuto un “punto debole” per Watson e ha paragonato la loro relazione a qualcosa di “familiare”.

Sebbene non sia mai successo nulla di romantico tra Watson e Felton, la coppia ha condiviso un caloroso abbraccio mentre si riuniva davanti alla telecamera per lo speciale sulla reunion di Harry Potter. Il 20° anniversario di Harry Potter: Ritorno a Hogwarts è il 20° anniversario dell’uscita del primo film, Harry Potter e la pietra filosofale. I fan non vedono l’ora di saperne di più sulla cotta di Watson per Felton, così come su altre curiosità dietro le quinte di Harry Potter, una volta che lo speciale sulla reunion andrà in onda su HBO Max il 1 gennaio 2022.

LEGGI ANCHE – Harry Potter: In un mondo parallelo, a che casa apparterrebbero i personaggi di Buffy?

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Luke Dunphy-Modern Family

Luke Dunphy: l’intelligenza di chi non è colto

workin' moms

Workin’ Moms: maternità senza cliché