in

Arrested Development non è mai stata cancellata ufficialmente, ma non tornerà più

arrested development

Sembra che Arrested Development non proseguirà con una sesta stagione, ne è profondamente convinto David Cross che nello show veste i panni dello strambo dottore Tobias Fünke. La serie aveva debuttato con successo nel 2003 su Fox concludendosi con la terza stagione. Inaspettatamente, nel 2013 Netflix ha dato seguito al progetto che è tornato sugli schermi televisivi dopo una pausa di 7 anni per due ulteriori stagioni. Un tentativo che in parte ha compromesso la bellezza e la comicità dello show, che nella quarta e quinta stagione appare confusionaria e distante dagli episodi precedenti (qui troverete altre serie sfavorite dalla lunga attesa tra una stagione e l’altra).

Nonostante non ci siano ancora dichiarazioni ufficiali sulla cancellazione dello show, in una recente intervista rilasciata per il podcast The Last Laugh di The Daily Beast, il comico esclude chiaramente ogni possibilità di un rinnovo della comedy.

Il motivo sembra essere legato al difficile ambiente lavorativo, alle sceneggiature incomplete e al protrarsi eccessivo delle riprese.

Non sapevamo cosa avremmo dovuto fare, le cose non avevano senso per noi. E giravamo di nuovo le scene perché tre settimane dopo qualcuno aveva pensato ad una barzelletta, così abbiamo dovuto rigirare qualcosa per una storia della quale non avevamo idea rispetto cosa stesse accadendo. […] e all’inizio c’erano molte frustrazioni, le riprese continuavano ad estendersi. E sai, lo stai chiedendo a molte persone, e specialmente alle persone più anziane che semplicemente non hanno la resistenza fisica che possiedono alcuni cast e troupe più giovani.

David Cross si era già espresso nel 2018 rispetto le condizioni lavorative per niente ottimali durante le riprese e le tensioni che si erano create sul set, in un’intervista diffusa dal New York Times che fece scalpore per le parole della collega Jessica Walter. L’attrice, che nella serie interpreta Lucille Bluth, era scoppiata in lacrime mentre raccontava delle molestie verbali subite dal co-protagonista Jeffrey Tambor.

Arrested development

Nonostante i tristi retroscena della serie, Arrested Development ha avuto un enorme successo, vincendo ben sei Emmy Awards e un Golden Globe. Il settimanale Time lo ha inserito nella classifica “100 Best TV Shows of All-TIME” e può vantare una schiera di fan accaniti. Per questo non possiamo essere totalmente certi delle parole di David Cross, anche se sembrano veritiere. Come suggerisce Screenrant in un articolo sull’argomento, l’attore nel tempo si è guadagnato una forte credibilità e la reputazione di comico schietto e diretto, pronto a dire sempre le cose come stanno e a smascherare l’ego di altre celebrità.

Insomma, il ritorno sugli schermi della stravagante famiglia Bluth sembra ormai una speranza vana e sebbene la cancellazione non sia ancora stata resa ufficiale, David Cross è fermamente convinto della fine definitiva delle riprese.

LEGGI ANCHE: Arrested Development: 10 assurdità che porteremo con noi per sempre

Written by Sofia Apa

Cerco sempre rifugio nei libri e nelle serie tv, sono la mia medicina e non esiste niente di meglio, eccetto la scrittura.

Gossip Girl

10 attori di film e Serie Tv che sono stati perseguitati da uno stalker

L’Attacco dei Giganti 4 – Il doppiatore di Eren in lacrime durante lo script del finale