in ,

5 Serie Tv che rompono la quarta parete in continuazione

Fleabag-Serie-Tv-rottura-quarta-parete

Succede sempre più spesso. Stiamo guardando il pilot della nuova serie che ci han consigliato. Iniziamo a capire gli intrecci, la trama, i personaggi, ci immergiamo in un altro mondo. E poi, dall’altra parte dello schermo, qualcuno si gira verso la telecamera, e parla con te. Fleabag, ad esempio, si gira e ti dice “Hai presente quando…” e ti lascia di stucco.

Beh quella è la rottura della quarta parete o metafinzione: fa riferimento a un personaggio che si rivolge direttamente al pubblico, o che riconosce attivamente che l’azione non è reale. Ecco qua la lista delle Serie Tv dove la metafinzione è sempre presente.

1) Malcolm in the Middle

malcolm in the middle

Quando Malcolm dice qualcosa alla cinepresa, gli altri personaggi che sono presenti intorno a lui sono totalmente inconsapevoli di quello che sta facendo, ma per il pubblico è utile perché sa esattamente quello che il protagonista sta pensando

L’aspetto straordinario di questo dispositivo in Malcom è che sembra totalmente naturale. Lui è un ragazzo che spiega perché la sua famiglia è strana, e cerca quasi conforto nello spettatore, come se lo spiegasse a un suo amico, e questo fa sentire noi parte dello show.

Stranger Things

Stranger Things, Maya Hawke fa il suo esordio come cantante

steve stranger things

7 curiosità su Joe Keery, Steve di Stranger Things