in

Le 19 (+1) citazioni più memorabili di Eleven

Eleven

Eleven è uno di quei dottori che ti entra nel cuore, nell’anima, nella vita. Lo si ama esattamente per come è.

Per ricordarlo nel migliore dei modi, ci affidiamo a quelle che sono state le sue citazioni più memorabili, i suoi discorsi più saggi. Perché Eleven è proprio il Dottore dei discorsi migliori.

 

  1. “Gambe! Ho ancora le gambe. Bene! Braccia, Mani. Oooh, le dita! Un sacco di dita! Orecchie? Sì. Occhi: due. Naso?… Ne ho avuti di peggio. Mento – miseriaccia! Capelli…Sono una ragazza! No! No! Non sono una ragazza! E ancora niente capelli rossi! C’è qualcos’altro. Qualcosa … di importante, Sto… sto… sto Ha-ha! Precipitando!  GERONIMO!” [5×01]

Eleven

Dovevamo per forza iniziare con le prime parole pronunciate da Eleven dopo la rigenerazione. Abbiamo detto addio a Ten, il nostro cuore è stato lacerato da “I don’t want to go” e non sappiamo proprio cosa aspettarci dal nuovo dottore. Sarà simpatico, sarà insopportabile? C’è una sola risposata a questo, sarà Eleven e le sue prime parole lo dimostrano. Buffo, simpatico ed originale. E come impareremo più avanti, anche molto profondo.

2. Dottore: Sai quando gli adulti ti dicono che andrà tutto bene e tu pensi che stiano mentendo per farti stare meglio?
Amelia: Si?
Dottore: Vedrai, andrà tutto bene. [5×01]

 

Eleven

Amy Pond è una ragazzina molto coraggiosa, ma a chi non farebbe paura una crepa nel proprio muro da cui esce una luce inquietante? I ragni sono bazzecole a confronto. Ma qualcuno risponde al suo appello e arriva ad aiutarla. C’è scritto Police sulla sua astronave ma non è un poliziotto. È un Dottore.
Ma ciò non significa che sia adulto e responsabile. O meglio, ha molti anni sulle spalle ma si comporta come se avesse la stessa età della sua piccola amica. Insomma, rassicurante no?

Written by Lucilla Incarbone

Correntemente studiosa di Scienze del Servizio Sociale, Cattolica, Milano con una straordinaria tendenza ad iniziare Serie Tv in sessione di esami. Leggo, guardo film, mangio Pop Corn, sono una tipa da una stagione al giorno, altro che un episodio alla settimana.
E scrivo, perché tenere tutti i deliri nella testa non fa mai bene e magari possono interessare a qualcuno.
Insomma, avrei potuto avere una vita sociale.
Ma ho scelto le Serie Tv, may the force be with me.

scianel

#SeriousMoments – Il vibratore di Scianel

House of Cards tra finzione e realtà