in

Skam Italia 5 si farà? Quando arriva, cast, trama, tutto quello che c’è da sapere

skam italia 5

Introduzione

Skam Italia 5

Cast

Cos’è Skam?

skam norvegia
Skam Norvegia

Non abbiamo ancora la certezza che Skam Italia 5 arriverà sui nostri schermi, ma sappiamo per certo che il teen drama in questione è ormai un fenomeno mondiale. Skam Italia è infatti soltanto uno dei sette remake che hanno preso liberamente ispirazione dall’originale Skam, una webserie norvegese, che ha dato vita a un vero e proprio franchise. Oltre alla versione italiana, infatti, troviamo Skam France (Francia), Skam Druck (Germania), Skam Austin (Stati Uniti), Skam España (Spagna), Skam NL (Paesi Bassi) e Skam wtFock (Belgio). A maggio di quest’anno sono stati anche aperti i casting a Pechino per dare vita alla versione cinese della serie, che sarà intitolata 叛逆 (ribelle). Il remake cinese sarà tuttavia leggermente diverso dai suoi “fratelli”: i dieci ragazzi protagonisti non vanno al liceo, bensì frequentano l’università. Gli altri adattamenti previsti per la serie sono le versioni della Polonia, della Grecia, della Turchia, del Portogallo, del Perù e del Marocco.

Skam Italia

skam italia

Skam Italia è stata creata nel 2018 dal produttore televisivo Ludovico Bessegato per TIMvision e, a partire dal 1 gennaio 2020, la serie è disponibile anche sulla piattaforma streaming di Netflix. Pur essendo stata cancellata nell’agosto del 2019, il telefilm è stato comunque rinnovato per una quarta stagione che è stata rilasciata da Netflix il 15 maggio 2020.

Le prime due stagioni della serie sono state accompagnate da vari contenuti extra (piccoli video e messaggi tra i protagonisti) che venivano pubblicati sul sito web ufficiale della serie, ma con la terza il sito fu eliminato. Le chat tra i personaggi continuarono dunque a essere pubblicate sulla pagina ufficiale di Instagram. Dato che l’ultima stagione è stata pubblicata in blocco da Netflix, invece, gli utenti non hanno potuto avere né clip video né chat tra i personaggi e si sono dovuti “accontentare” dei classici episodi come per tutte le altre fiction.

Ogni stagione di Skam Italia è incentrata su un personaggio. La protagonista della prima è stata Eva Brighi (Ludovica Martino), nella seconda abbiamo avuto Martino Rametta (Federico Cesari), per la terza c’è stata Eleonora Sava (Benedetta Gargari) e nella quarta e ultima la protagonista è stata Sana Allagui (Beatrice Bruschi).

Nonostante Skam Norvegia sia terminata con la quarta stagione, durante una conferenza stampa il regista Ludovico Bessegato non ha negato la possibilità di crearne anche una quinta. Questa stagione seguirebbe i protagonisti nelle loro vicende universitarie e sarebbe, ovviamente, totalmente originale e distaccata dalla serie originale.

Dove eravamo rimasti?

Skam Italia 4, forse una delle stagioni più apprezzate del telefilm in questione, ci ha parlato della schietta ragazza italo-tunisina Sana Allagui. La protagonista, una musulmana praticamente e devota, vive la sua fede con assoluta tranquillità. Almeno apparentemente.

Nel corso della quarta stagione, infatti, abbiamo notato che Sana è sempre stata infastidita dai comportamenti che gli altri assumono nei suoi confronti. Pur essendo circondata da amici che tengono realmente a lei, con Martino ha finalmente ammesso di sentirsi comunque un po’ discriminata a causa degli atteggiamenti – involontari – che i loro compagni assumono in sua presenza. Durante uno dei dialoghi più riusciti e apprezzati di tutta Skam, però, il ragazzo le fa notare che è lei a doversi “aprire” un po’ di più nei loro riguardi e semplicemente spiegare in cosa consiste la sua religione dato che molti ragazzi non sono minimamente informati sulle altre culture.

skam italia 4

Dopo aver chiesto scusa alle sue amiche per essersi allontanata da loro nel corso dell’ultimo anno, Sana è tornata a essere la solita ragazza diretta, divertente e senza peli sulla lingua. L’abbiamo vista anche innamorata di Rami, un ragazzo da cui aveva tentato di mantenere le distanze dopo aver saputo che lui ha deciso di smettere di praticare la fede musulmana.

Durante l’ultima stagione di Skam i ragazzi hanno detto addio alla loro vita da liceali, per lasciare spazio alla maturità e alle nuove esperienze che la vita universitaria porterà loro.

Skam Italia 5: di chi potrebbe parlare?

Nonostante non si abbiano ancora certezze su Skam Italia 5, le ipotesi sull’eventuale trama non si sono assolutamente fatte attendere. Per quanto riguarda il protagonista, dato che ogni stagione ne ha avuto uno diverso, molti hanno pensato a Silvia (Greta Ragusa).

La ragazzina un po’ svampita che abbiamo visto maturare nel corso degli anni potrebbe avere ancora qualcosa da raccontare, dato che non sappiamo molto sulla sua storia e sulla sua famiglia. È stato soltanto nel finale della stagione, infatti, che abbiamo potuto “sbirciare” un po’ nella sua vita privata. Chissà, magari sarà proprio lei il personaggio attorno al quale ruoteranno i nuovi episodi.

Molti sono gli spettatori che, invece, vorrebbero tanto saperne di più su Giovanni Garau (Ludovico Tersigni) o su Elia Santini (Francesco Centorame). Alcuni fan della serie che vorrebbero ci fosse una continuazione hanno addirittura creato una petizione per chiedere che Skam Italia 5 parli proprio di Elia Santini! Chi ha aderito alla petizione pensa infatti che il personaggio, pur non avendo avuto molto spazio nelle stagioni precedenti, sia piaciuto alla maggior parte degli spettatori e meriti un po’ di attenzioni in più.

elia skam italia 5

La verità è che sarebbe interessante conoscere la storia di tutti i ragazzi di Skam, anche se ovviamente questo non sarà possibile. Nel frattempo, però, le speranze dei fan non sono di certo scemate.

Quando potrebbe uscire Skam Italia 5?

Ludovico Bessegato ha già spiegato che, al momento, dare vita a un’altra stagione di Skam non è una sua priorità. In ogni caso, se il rinnovo sarà effettivo sicuramente avremo di nuovo i nostri personaggi sullo schermo non prima della fine del 2021 o, addirittura, nel 2022.

L’emergenza COVID-19 ha infatti portato molte produzioni a interrompere o a posticipare le riprese, e non sarebbe facile pensare a qualcosa per il futuro già ora. Inoltre, la quarta stagione è stata rilasciata soltanto tre mesi fa: forse il produttore ha bisogno di un po’ di tempo per pensare a ciò che vuole creare!

Cosa ha detto Ludovico Bessegato?

Come abbiamo già affermato, non ci sono certezze su Skam Italia 5 e purtroppo neanche lo stesso Ludovico Bessegato ha saputo dirne di più. Molto dipende, ovviamente, anche da fattori che non riguardano la volontà stessa del produttore o degli attori che hanno prestato il volto ai liceali romani. Queste le sue parole a proposito di un’eventuale nuova stagione:

Non si sa mai in questo mondo, hanno addirittura continuato Prison Break quando tutti credevano che il protagonista era morto, quindi non si può mai dire che è una serie è veramente finita. Ti posso dire che in questo momento non è una cosa a cui sto pensando perché voglio godermi l’uscita di questa quarta stagione, che è stata molto lunga ed è stata messa a dura prova anche dal Covid-19 nella sua chiusura. Adesso voglio un attimo stoppare la testa, sedermi sul divano e godermi questa cosa con chi l’ha realizzata con me. Poi fra poco capiremo, anche perché non dipende da noi. Se ci verrà richiesta, se ci saranno le condizioni, perché no, però ancora non lo possiamo sapere e comunque non dipende da me. Poi ci sono i percorsi personali degli attori, ci sono Netflix, Tim e Crossproductions, ci sono i norvegesi, ci sono tante realtà molto grosse che devono parlarsi e capirsi. E soprattutto deve succedere una cosa che ancora non è successa: ce lo devono chiedere. Ci sono tante cose che devono allinearsi.

Anche Matteo Benedetti, ossia il responsabile dei contenuti di TimVision, ha detto la sua riguardo l’eventuale quinta stagione del teen drama attualmente più amato dai giovani italiani. In occasione della conferenza stampa di presentazione della serie tenuta durante la pandemia, poco prima del rilascio della quarta stagione da Netflix, ha dichiarato:

Al momento siamo riusciti a concludere un ciclo, che è quello del liceo. Devo essere diplomatico e non posso rivelare null’altro. Non vediamo l’ora di caricare la quarta in piattaforma e di vedere come la accoglierà il pubblico.

Oggi sappiamo che hanno “chiuso il ciclo” nel migliore dei modi, ma anche che hanno lasciato alcune porte aperte. Come ha più volte confermato anche lo stesso Ludovico Bessegato, tuttavia, la verità è soltanto una: i produttori e gli attori sarebbero felici di ritornare sul set. Tutto sta a vedere se le circostanze permetteranno loro di riunirsi e di dar vita a un’altra stagione!

Cast

Uno degli attori più amati di Skam è senza ombra di dubbio Ludovico Tersigni, che è ormai uno dei volti più popolari di Netflix. L’attore è infatti stato protagonista anche di un altro teen drama, Summertime, dove ha interpretato il famoso motociclista Ale Alba.

giovanni skam italia 5

Tersigni si è rivelato più volte molto affezionato a Skam, che considera una fiction “fedele” al mondo dei giovani d’oggi. A tal proposito, ha detto:

Credo chi stia proprio nel fatto che è un ritratto fedele della realtà dei giovani di oggi, nessuno, dal regista agli attori hanno voluto fornire un modello preciso ma solamente un instant pic del liceo al giorno d’oggi. È una vera e propria dichiarazione di alleanza nei confronti dei giovani i quali molto probabilmente rivedendosi si sono rispecchiati e quindi anche interrogati su alcuni temi molto forti.

A proposito di Giovanni Garau, amatissimo personaggio a cui ha prestato il volto, ha detto:

Credo che in Giovanni ci sia quella parte di me che ho lasciato da parte proprio per crescere, forse capita a tutti non volerlo fare, però proprio ultimamente ci ho dovuto fare i conti. Credo che rimanere adolescenti per tutta la vita sarebbe un bel progettino come direbbe Caparezza. 
Quindi Giovanni è il retaggio delle mie esperienze vissute al liceo e magari rimaste un po’ inespresse.

Non soltanto Ludovico Tersigni nel panorama nazionale delle nuove stelle emergenti, ma anche i suoi colleghi Ludovica Martino (Eva), Giancarlo Commare (Edoardo), Federico Cesari (Martino) e molti altri. Skam Italia ha portato sul podio molti ragazzi giovani, volenterosi e pieni di talento che probabilmente si faranno strada nel mondo dello spettacolo italiano molto presto.

Noi non possiamo far altro che sperare di rivederli al più presto, magari sul grande schermo o in un’altra fiction… o, ancor meglio, in Skam Italia 5! Teniamo le dita incrociate.

Leggi anche: Le 5 migliori Serie Tv simili a Skam Italia

Written by Palma Vasta

Ho sempre seguito le Serie Tv e amo scrivere. Un giorno ho pensato di unire le due cose... e ogni tanto ne esce fuori addirittura qualcosa di interessante.

matthew perry

Matthew Perry: carriera, vita privata e fidanzata dell’attore statunitense

Scrubs, il film si farà? Cast, trama, le ultime notizie sul ritorno