in

Le Serie Tv che guardi non definiscono quello che sei

2) Cumbia Ninja

Serie Tv

Io non so in quanti abbiano visto Cumbia Ninja, forse solo io, almeno nell’Europa meridionale.

Ma amo Cumbia Ninja e non so perché. No, seriamente, ho fatto pure il re-watch di tutte le tre stagioni, ho la colonna sonora scaricata su Spotify e mi sono anche appassionata, ma non so dire il motivo, anche io, pensandoci bene, sono esterrefatta.

Voglio sperare che in me non viva, imprigionata da qualche parte, una Coqui ricca, annoiata e malvestita. E che, soprattutto, non sa recitare, come gran parte del cast.

3) The Tudors

Serie Tv

Poiché amo i pettegolezzi di corte tanto quanto amo sentire le comari della parrocchia civettare sulla morale altrui, questa versione patinata delle vicende di Enrico VIII mi fa dubitare di me stessa.

Non solo perché Enrico VIII è inaccettabilmente bello, magro, senza gotta e affascinante oltre ogni modo, ma perché tutti i personaggi sono super sexy, il chè non era esattamente così, se vogliamo essere sinceri.

La storia non dice così e io sono una storica ossessivo-compulsiva.

Eppure seguo The Tudors con un certo interesse.

Mistero.

Scritto da Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

The Mist

The Mist – Spike Tv ha già bocciato la Serie: ecco tutti i dettagli!

Serie Tv

Se Justin Bieber fosse protagonista di 5 Serie Tv