Vai al contenuto
Home » SERIE TV » L’arte di arrangiarsi » Pagina 8

L’arte di arrangiarsi

8) Mr. Wrench – Fargo

mr wrench

Uno fra i personaggi più sottovalutati di sempre, se non altro di Fargo, ma che conosce molto bene l’arte dell’arrangiarsi: Mr. Wrench. Partiamo col dire che Mr. Wrench è “il sopravvissuto” per eccellenza di questa Serie Tv, lo conosciamo nella prima stagione, affiancato da Mr. Numbers (Adam Goldberg), nel duo di sicari che sono sulle tracce dell’assassino di Sam Hess.

Inoltrandoci nella trama, il duo si scontra col super villain della stagione, Lorne Malvo (Billy Bob Thornton). Mr. Numbers soccombe mentre Wes Wrench è ferito e ammanettato in ospedale. Malvo decide di fargli visita, forse con l’intento iniziale di ucciderlo. Colpito dal misterioso sicario però, Lorne Malvo decide di risparmiargli la vita. Mr. Wrench in definitiva è l’unico personaggio che si scontra con Lorne Malvo a restare vivo.

La sua storia nell’ambientazione di Fargo invero ha delle radici più profonde e lo incontriamo nuovamente da bambino nella seconda stagione. Con l’arrivo della terza stagione, però viene finalmente data giustizia a questo personaggio finora completamente ignorato.

Mr. Wrench è un sicario sordo. Ciò che lo rende unico nel suo genere è la sua incredibile abilità nell’arte della sopravvivenza nonostante il suo “handicap” potrebbe costargli la vita, soprattutto col ruolo che riveste. È un esperto di armi da fuoco e di strategie di attacco, riesce a portare in salvo e ad allearsi con la co-protagonista della terza stagione, Nikki Swango, dando vita a un nuovo “duo delle meraviglie“. Il cerchio si chiude nuovamente attorno a lui e la sua nuova partner muore, facendolo restare nuovamente da solo: di certo non temiamo per la sua sorte. Consci del fatto che in un modo o nell’altro sopravvivrà, perchè è ciò che gli riesce meglio.

Non mi resta che sperare in un suo ritorno nella prossima stagione di Fargo.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12