in

5 Serie Tv che si chiudono con un colpo di scena pazzesco

Cosa cerchiamo nella vita? Una svolta che ci permetta di sorprenderci di nuovo, come quando da bambini scoprivamo cose sconosciute.
Crescendo, tutto sembra sempre più scorrerci addosso, niente ci tange.
Lo studio, il lavoro, gli affanni e tutto il caos quotidiano non ci permettono di mettere in pausa il cervello e di tornare a essere senzienti.
A volte dovremmo vivere isolati dal frastuono quotidiano, su un’isola come quella di Lost. Non siamo più capaci di fermarci a osservare, di godere delle piccole cose che la vita ci offre. Insomma, dobbiamo tornare a meravigliarci e a stupirci. Qui entriamo in gioco noi, perché è proprio con piccole cose come una bella serie tv che possiamo tornare a sorprenderci. Oggi vogliamo raccontarvi di 5 serie tv che si chiudono con colpi di scena pazzeschi, e per pazzeschi non intendiamo solo a sorpresa ma soprattutto belli, poetici ed enigmatici.

Ecco 5 serie tv con un finale a sorpesa

1) Lost

lost

Partiamo subito con una delle serie tv che ha fatto la storia del genere.
Il finale di Lost (qui vi raccontiamo i momenti più romantici della produzione) è quello di una serie tv che ha segnato un’epoca, e come tutte le chiusure di epopee ha creato grandi polemiche tra i fan della serie.
Noi ovviamente non spoilereremo nulla, ma possiamo dirvi che la conclusione di Lost va di pari passo alla qualità della serie tv creata da J. J. Abrams. Un improvviso velo che si squarcia, un sipario che cala e che chiude la serie. Non come avrebbero voluto alcuni, o come avrebbero preferito altri, ma come era giusto si concludesse.

Lost ci ha regalato un sogno e il suo finale ci ha svegliati nel migliore dei modi.

2) Six Feet Under

six feet under

Altra serie tv incredibile, altro finale poetico e allo stesso tempo iconico. Tutto è sublime, tutto è perfetto, sotto i tasti di pianoforte del capolavoro di Sia, Breathe Me. Poche note, semplici. Una voce che è come una spada. Perché in fondo, quello che ci racconta Six Feet Under è questo: il senso della vita, la sua semplicità, il viaggio di tutti che si conclude irrimediabilmente allo stesso modo. La morte è l’unica certezza della nostra vita, i sei piedi sotto terra da cui non possiamo scappare.

3) I Soprano

i soprano lost

La terza serie della lista è forse ancora più grande di Lost e Six Feet Under. Se qualcuno chiedesse a 100 persone il primo posto della loro classifica seriale, molto probabilmente 90 risponderebbero: I Soprano. Sì, perché la serie ideata da David Chase (qui raccontiamo delle sue decisioni per il film ispirato alla serie tv) è un capolavoro. E proprio il suo creatore ha firmato la regia del primo e dell’ultimo episodio. Non vogliamo dire niente, non vogliamo davvero rovinare questo finale. Quello schermo nero, quei dieci secondi di rumoroso silenzio sono terribili e allo stesso tempo magici.

4) Romanzo Criminale

Breaking Bad

In questo caso parliamo di pura poesia. Come con Six Feet Under, qui la musica eleva la qualità all’ennesima potenza. Romanzo Criminale, con il suo finale, ci ha emozionato, ci ha fatto vivere la malinconica e giusta conclusione della storia di questo gruppo di amici trasformatisi in brutali criminali assetati di potere. La scena finale della serie tv ci ha fatto scendere una lacrimuccia, anzi molto più di una, regalandoci un colpo di scena emotivamente molto potente. Liberi, liberi siamo noi però liberi da che cosa?

5) The Shield

Il cast di "The Shield"

Ecco l’ultima serie tv della cinquina, una produzione troppo spesso sottovalutata. Non parliamo di un colosso come Lost o I Soprano, ma The Shield è una grande serie tv. E il suo finale è grande allo stesso modo. Non è facile dire la verità, non è facile muoversi e districarsi tra i grovigli di criminalità e violenza. The Shield ci racconta questo e il suo finale fa calare il sipario nel modo più sorprendente. Una conclusione che ci lascia un po’ l’amaro in bocca, ma è la ciliegina sulla torta sopra una serie di colpi di scena che ci hanno rapito e ci hanno fatto amare questa serie tv.

Leggi anche: Lost – I 5 momenti più romantici della serie tv

Scritto da Giacomo Simoncini

“Giro, vedo gente, mi muovo, conosco, faccio delle cose. Ad un mondo di numeri ne preferisco uno di lettere. Scrivo per coinvolgere gli altri, per far appassionare le persone a ciò che amo. ”

The Big Bang Theory - Serie Tv censure strane

7 Serie Tv completamente bandite in alcuni paesi del mondo

Game of Thrones

10 errori clamorosi nelle serie originali Netflix che forse non hai notato