in

Le 20 curiosità che (forse) non sapevi sulle Serie Tv

5. I Griffin, chiusure di produzione a parte, hanno rischiato di morire nel giorno più triste della storia degli Stati Uniti. Seth MacFarlane, deus ex machina della serie animata, ha perso l’aereo giusto. L’11 settembre 2001, il buon Seth si sarebbe dovuto imbarcare su un volo diretto a Los Angeles. Bene, quel volo finì sulla Torre Nord del World Trade Center, ma lui non era dentro. L’agente gli comunicò un orario sbagliato e si presentò in ritardo all’aeroporto. Fortunato, eh?

6. In The Walking Dead la parola “zombie” non viene mai usata. Li chiamano “ambulanti” ed in mille altri modi. Alla faccia di Romero.

7. Nel cast di Game of Thrones sono presenti la nipote di Charlie Chaplin (Talisa Stark), il pronipote di Charles Dickens (Viserys Targaryen) ed il fratello di Lily Allen (“Fuck you, la la la”), interprete di Theon Greyjoy. Noi abbiamo il fratello di Fiorello.

8. Buona la prima! Buonissima! Benedict Cumberbatch, interprete del folle Holmes nella serie Sherlock, è stato il primo e unico attore ad aver fatto il provino per ottenere la parte. Reggere il confronto, in effetti, sarebbe stato pressoché impossibile.

Written by Antonio Casu

Divulgatore seriale serio, serioso e ironico, ma senza il sex appeal di Alberto Angela.

The Walking Dead, 6 motivi per cui non avrebbero dovuto far morire Shane Walsh

The Walking Dead

The Walking Dead, i 7 personaggi peggio sfruttati della serie