in

La classifica delle 10 coppie più odiate nella storia delle Serie Tv

Gossip Girl

Guardare ore e ore di serie tv non ha fatto altro che renderci degli shipper ancor più sfegatati: tra triangoli amorosi alla Gossip Girl, amori da telenovela alla Jane the Virgin e sentimenti nati tra i banchi di scuola alla Sex Education, il romanticismo manca raramente nei prodotti televisivi. Ci appassioniamo a questa o quella coppia di personaggi, tifiamo per loro e spesso lanciamo maledizioni agli autori quando scelgono di spezzare delle unioni che noi riteniamo perfette.

Ma per tante coppie per cui facciamo il tifo, ce ne sono altrettante che non riusciamo neanche a concepire. Persone che non c’entrano nulla le une con le altre, relazioni tossiche che vengono fatte passare per romantiche, oppure amici che, per qualche illegale legge dell’attrazione, finiscono insieme, provocando solo un grosso imbarazzo negli spettatori.

Da Gossip Girl a Pretty Little Liars, vediamo insieme la classifica delle 10 coppie più odiate nella storia delle serie tv.

10) Ted e Zoey (How I Met Your Mother)

Gossip Girl

Sappiamo bene che Ted Mosby ha dovuto baciare molti rospi prima di trovare la sua principessa e molte delle relazioni che ha intrapreso nel corso delle nove stagioni di How I Met Your Mother si sono rivelate delle scelte infelici. L’errore più grande di Ted, però, è stato frequentare Zoey Pierson.

La sua relazione con Zoey, infatti, si basa sul nulla cosmico: l’unica cosa che hanno in comune è l’hotel Arcadian. Peccato che Ted sia l’architetto che deve costruire l’edificio che verrà eretto al suo posto. E così l’unico interesse che condividevano li porta a far parte di fazioni opposte, tanto che parlare dell’hotel diventa un argomento tabù.

Una relazione destinata a fallire fin dall’inizio e che non ha mai avuto i presupposti per nascere.

Written by Elisa Frassinelli

Vivo in bilico tra libri, università e serie tv. Nel tempo libero cerco di avere una vita sociale e non diventare schiava del mio gatto (fallendo, ovviamente). Un altro dei miei passatempi preferiti è cercare di non implodere quando ho appena finito una stagione ma ho solo me stessa con cui parlarne.

how i met your mother

Ted Mosby: quando l’amore diventa ossessione

Emily in Paris

Emily in Paris fa schifo, ma non riesci a smettere di guardarla