in

10 attori di film e Serie Tv che hanno delle manie assurde

Affascinanti, sicure e perfette, così vengono spesso descritte le star di Hollywood. Apparentemente esenti da qualsiasi tipo di difetto o imperfezione tendiamo a pensare a loro come a personaggi idealizzati, dimenticandoci che sono umani e che come tali hanno abitudini “particolari”. Gossip Girl, Big Little Lies e The Revenant, sono solo alcuni dei titoli che contano sull’interpretazione di attori con manie bizzarre. C’è chi segue un’alimentazione a base di omogeneizzati, chi ha la paura dei germi e chi la fobia dei marciapiedi.

Da Leonardo DiCaprio a Shay Mitchell, ecco i 10 attori con le manie più assurde

1) Leonardo DiCaprio e i temuti marciapiedi

Gossip Girl

Il leggendario attore è stato fin da piccolo sotto i riflettori tanto che sono davvero poche le persone a non conoscerlo. Quel che tutti non sanno però è la sua piccola “ossessione” per i marciapiedi.

Sì, avete sentito bene.

Qualche anno fa, il divo ha confessato la mania che si porta dietro fin dall’infanzia che, come avrete capito, ha proprio a che fare con una delle cose più normali e scontate del mondo. L’attore ha spiegato come, da casa a scuola, era ossessionato dall’idea di dover mettere sempre i piedi sugli stessi blocchi, addirittura sulle stesse crepe nel cemento.

Se vi state chiedendo se questa mania bizzarra faccia ancora parte della vita della star di Hollywood, la risposta è sì. DiCaprio ha però dichiarato di aver imparato a conviverci e di averla quasi totalmente superata, lasciando spazio, però, a una nuova mania forse più problematica: il disturbo ossessivo-compulsivo.

Written by Maria Virginia Destefano

Potrei scrivere la solita bibliografia, nome, età, luogo. Ma temo che queste informazioni siano riduttive e alquanto superflue in confronto al mondo che c'è dentro la mia testa. Amo scrivere, amo leggere, se guardate un film o una serie tv con me aspettatevi ogni tipo di commento e di osservazione, la mia visione non sarà mai passiva. La regia è il mio sogno, le luci, le inquadrature. Il piano sequenza è un'arma a doppio taglio, è un'arte, ma come tale non tutti la sanno sfruttare. C'è chi non ha hobby, io ne ho troppi e la scrittura e il videomaking fanno parte di questi.

andy samberg

7 curiosità su Andy Samberg, l’incorreggibile Jake Peralta di Brooklyn Nine-Nine

The Office

The Office, la rimonta prima della cancellazione: è più vista di The Mandalorian [CLASSIFICA]