in

10 Serie Tv “uccise” dal doppiaggio italiano

  1. XENA

xenaCon questa serie ci siamo cresciuti un po’ tutti e credo ci siamo rimasti tutti male scoprendo quanto sia stata censurata. Oltre a scene tagliate, i dialoghi sono stati quasi tutti modificati, specialmente quelli che riguardavano lo sviluppo del rapporto lesbico tra Xena e Olimpia. Ah, e vogliamo parlare del nome Olimpia, quando il personaggio si chiama Gabrielle (francesizzazione del nome dell’arcangelo Gabriele, che significa ‘messaggero di Dio’)? O di Joxer (misto tra joker e jokester, che significano entrambi ‘buffone’) che diventa Corilo? Dei nomi degli dei greci cambiati nei corrispettivi romani (che non sempre coincidono)? O dei titoli dei singoli episodi che non tengono conto dei riferimenti letterari? Insomma, una vera vergogna!

Scritto da Olimpia Petruzzella

Tra un'indagine con Sherlock Holmes e un viaggio e l'altro col Dottore, sono anche riuscita a laurearmi in Archeologia (River, grazie ancora per quella dritta... e per avermi presentato Euripide!) e fare un master in sceneggiatura alla Silvio D'Amico. Perché siamo tutti storie, alla fine. Ed è meglio farne una buona, no?

10 motivi per amare Captain Swan

Le 10 morti più stupide delle Serie Tv