Emily in Paris (Comedy/Drama 2020 – in corso)

Voto 7/10
Genere: Comedy, Drama - Stagioni: 3 (in corso)
Durata Media Episodio: 25 minuti
Ideatore/Creatore della Serie: Darren Star
Data di uscita: 2 ottobre 2020
Trailer
Locandina della serie Emily in Paris (Comedy/Drama 2020 – in corso)

Trama di Emily in Paris (Comedy/Drama 2020 – in corso)

Emily Cooper è una ragazza ventenne che vive a Chicago, lavora nell'ambito del marketing in un'agenzia, ha un fidanzato e sembra che stia vivendo una vita piuttosto felice. Ovviamente qualcosa sta per cambiare. Il suo capo Madeline ottiene una proposta di lavoro molto importante presso Savoir, una società di marketing francese. Deve quindi trasferirsi a Parigi, ma qualcosa va storto: la non più molto giovane Madeline rimane inaspettatamente incinta. È quindi costretta a rinunciare al lavoro, e al suo posto vuole che vada Emily. Dopo aver pianificato tutto nei minimi dettagli, anche le volte in cui lei tornerà e il suo ragazzo andrà a trovarla a Parigi, decide di partire. Inizia così l'avventura di Emily a Parigi. Sembra aver calcolato tutto tranne una cosa: lei non sa il francese. Questo sarà uno dei più grandi ostacoli durante il suo anno nella capitale francese, oltre a quello di piacere ai francesi a tutti i costi. Emily infatti è una ragazza che sente di dover per forza piacere a tutti, e in Francia questo non accade. Soprattutto nell'azienda dove lavora, vista più come un ostacolo che come una risorsa. Gli impiegati dell'azienda hanno sempre lavorato in un certo modo, e sono molto conservatori a riguardo. Le idee diverse e innovative di Emily non vanno a genio, tanto che decidono di ostacolare il suo percorso e occuparla con lavori secondari in modo da evitare che rovini i rapporti con i clienti più importanti. Emily si trova ad affrontare una vita molto diversa, inizialmente da sola, in un paese sconosciuto che ha una cultura e delle abitudini ben diverse da quelle a cui era abituata. Nonostante le differenze però, riuscirà anche a trovare punti in comune e fare nuove conoscenze, tra cui ad esempio Mindy, una ragazza di origini cinesi che si trasferisce a Parigi per studiare, o il suo vicino di casa Gabriel.


Descrizione di Emily in Paris (Comedy/Drama 2020 – in corso)

Emily in Paris è una serie tv creata da Darren Star. Al momento si compone di tre stagioni con 10 episodi l’una, ma è ancora in produzione. È stata distribuita su Netflix e anche le prossime stagioni saranno interamente disponibili sulla piattaforma.

Emily in Paris è una serie tv che si può inserire nel genere di commedia romantica. È una serie leggera, spesso divertente, che mostra tutta la bellezza di Parigi. Non riserva lo stesso trattamento ai francesi, i quali vengono rappresentati non sempre nel migliore dei modi. Non vengono evidenziate solo le bellezze e le cose positive ma anche quelle negative, rendendo il tutto più vicino alla realtà. C’è chi la accusa di avere esagerato con gli stereotipi sui francesi, ma è davvero così?

Emily in Paris è stata avvicinata a titoli di serie tv come Gossip Girl e Sex and the City, ed è stata candidata ai Golden Globe – sotto lo stupore di molti – come miglior serie commedia o musicale e per la migliore attrice in una serie commedia o musicale, in cui è stata nominata Lily Collins. Apprezzata da molti, e criticata da altri, E anche un po’ di fantasiamily in Paris è di certo una serie da guardare quando abbiamo voglia di qualcosa di leggero, di romantico e di fashion. Queste caratteristiche di certo non mancano nella serie.

Cosa aspettarsi dalla serie Emily in Paris (Comedy/Drama 2020 – in corso)

Emily in Paris è una serie tv di genere commedia romantica, ideata da Darren Star e disponibile su Netflix. Al momento è presente solo la prima stagione, ma è già stata annunciata una seconda. Ambientata principalmente a Parigi, ha come protagonista Emily Cooper, interpretata da Lily Collins. La serie è stata comparata a serie tv come Gossip Girl e soprattutto Sex and the City, probabilmente per i temi centrali delle tre serie (la moda, la bellezza dei personaggi ma anche e soprattutto delle città dove sono girate, che vengono mostrate in modo che ogni persona non riesca a non innamorarsene), ma anche per la leggerezza e il lato divertente, alternato a momenti più drammatici. La protagonista della serie è Emily, e nella sua esperienza a Parigi farà la conoscenza di diverse persone, tra cui Mindy Chen (interpretata da Ashley Park), Gabriel (Lucas Bravo), Sylvie (Philippine Leroy-Beaulieu), Julien (Samuel Arnold), Luc (Bruno Gouery), Camille (Camille Razat). Emily in Paris è ambientata ai giorni nostri, è quindi molto attuale e ha come protagonisti inanimati due elementi importanti: la città di Parigi e internet. Della città ne abbiamo già ampiamente parlato, mentre i social media e l'era di internet per eccellenza che stiamo vivendo ha anche il suo ruolo fondamentale nella serie. È un tema importante sia nel lavoro che svolge Emily, la quale insiste affinché venga sfruttato il meglio dei social per la pubblicità, e arrivare a un pubblico più vasto ed eterogeneo, sia nell'inaspettato successo che i suoi profili social hanno durante il suo viaggio.


F.A.Q.

  • Ci sarà una seconda stagione di Emily in Paris? Sì, è stata annunciata e sarà disponibile sempre su Netlfix.
  • Emily in Paris è una storia vera? No, non è ispirata a una storia vera.


Programmazione di Emily in Paris (Comedy/Drama 2020 – in corso)

Disponibile su Netflix.

Il Cast di Emily in Paris (Comedy/Drama 2020 – in corso)