Vai al contenuto
Home » News » XO, Kitty: arriva la serie spin-off di Tutte le volte che ho scritto ti amo

XO, Kitty: arriva la serie spin-off di Tutte le volte che ho scritto ti amo

La nuova serie televisiva di Netflix XO, Kitty, spin-off della romantica saga cinematografica, sarà incentrata sul personaggio di Kitty

Tutte le volte che ho scritto ti amo (in inglese conosciuto con il titolo To all the boys I’ve loved before) è una delle serie cinematografiche sentimentali più fortunate degli ultimi anni. Il film originale, basato sull’omonimo romanzo del 2014 della scrittrice coreano-americana Jenny Han, ha ottenuto un tale successo che la casa di produzione (il colosso dello streaming online Netflix) ha deciso di realizzare altre due pellicole sequel ( P.S. Ti amo ancora e Tua per sempre). Ora, la produzione ha deciso di proseguire ulteriormente con la storia, realizzando una serie televisiva spin-off intitolata XO, Kitty.

La trilogia di film, particolarmente apprezzata da un pubblico adolescente, ha contribuito a lanciare attori diventati poi molto popolari come Lana Condor (che interpreta la protagonista Lara Jean Song Covey) e Noah Centineo (nel ruolo di Peter Kavinsky, co-protagonista e principale interesse amoroso di Lara Jean). Tuttavia, il sito web di Netflix Tudum scrive che la nuova serie Tv sarà invece incentrata sul personaggio di Katherine “Kitty” Song Covey, la sorella minore di Lara Jean. Kitty è interpretata dalla giovanissima Anna Cathcart, attrice canadese classe 2003 nota non solo per il franchise Tutte le volte che ho scritto ti amo ma anche per essere apparsa nel film della Disney Descendants.

La nuova serie tv sarà incentrata sul personaggio di Kitty, la sorella minore della protagonista dei film. Ecco quello che sappiamo su XO, Kitty

In base alle prime anticipazioni, i dieci episodi della nuova sit-com romantica saranno disponibili sulla piattaforma di streaming a partire dal 18 maggio. Kitty, che nei film ha un ruolo particolarmente importante perché contribuisce a far nascere la storia d’amore tra i due protagonisti, adesso ha sedici anni ed emana una vera e propria “energia da personaggio principale“. In un’intervista rilasciata a Tudum, la showrunner Sascha Rothchild ha infatti raccontato che la più giovane delle sorelle Song Covey “è ormai pronta per entrare in primo piano, raccogliendo il testimone lasciato da Lara Jean“. La storia segue la giovane Kitty lasciare la sua città natale Portland per frequentare la Korean Independent School of Seoul (o KISS), lo stesso istituto in cui ha studiato la madre. Kitty, però, non sarà sola nella capitale coreana: accanto a lei ci sarà il suo storico fidanzato a distanza Dae (Minyeong Choi), anche lui studente alla KISS. In questo contesto, Kitty capirà che l’amore è molto più complicato di quanto sembra. “Se vedeste casa Covey e la loro scuola di Portland, quella che conosciamo e amiamo grazie ai film, probabilmente pensereste ‘Dov’è Lara Jean?’. XO, Kitty è davvero la storia di Kitty ed è per questo motivo che ho voluto ambientarla in un posto diverso” conclude Jenny Han, co-sceneggiatrice e autrice del romanzo.

Genere Young Adult: la classifica dei 10 attori delle Serie Tv più amati dagli under 20