in

Viola Davis si sfoga pesantemente e rivendica la sua fama

Una delle attrici più famose nel panorama internazionale sia sul grande che sul piccolo schermo, è sicuramente Viola Davis.
L’artista, nel corso della sua carriera, ha vinto un Oscar per il film Fences e uno storico Emmy Award per la Serie Televisiva How To Get Away With Murder. Inoltre, la Davis, ha portato a casa anche due Tony Award e un Golden Globe. Tuttavia, malgrado tutti i riconoscimenti, l’attrice ha affermato che non è allo stesso livello dei suoi colleghi. Per lo meno, quelli caucasici.

L’attrice si è confessata in una recente intervista con la caporedattrice della rivista Vanity Fair e fondatrice dell’organizzazione Women in the World, Tina Brown.

Ho più di trent’anni di carriera professionale. Ho una carriera che è probabilmente paragonabile a Meryl Streep, Julianne Moore e Sigourney Weaver. Hanno avuto lo stesso mio percorso, eppure non sono affatto vicino a loro: non per quanto riguarda il denaro e non per quanto riguarda le opportunità di lavoro. Neanche lontanamente. Eppure, devo sempre mettermi al telefono e spingere per il mio lavoro. La gente dice “Sei una Meryl Streep nera e noi ti amiamo! Non c’è nessuno come te!”. Beh, se non c’è nessuno come me, pagami per quello che valgo.

viola davis

Quando il discorso si è spostato su un’Hollywood più diversa ed inclusiva, la Davis ha confermato che la situazione deve ancora migliorare. Una delle persone che sta cercando di portare un cambiamento nel panorama Televisivo, è sicuramente la produttrice Shonda Rhimes.

Vedi delle donne di colore che stanno al comando: io, Kerry Washington in Scandal o Chandra Wilson in Grey’s Anatomy. E’ questo che Shonda ha fatto. 

Sembra dunque che la battaglia per l’uguaglianza da parte delle donne nel mondo di Hollywood non è finito. Una battaglia, sicuramente ancora più difficile, per le attrici di colore.
Che cosa ne pensate? Siete d’accordo con le parole di Viola Davis?

Leggi anche: How to Get Away with Murder 4×12 – Come si introduce un crossover

Scritto da Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Sword Art Online – Netflix lancia la nuova Serie in live action!

Netflix

Psycho Killer