in

7 notizie sulle Serie Tv che ti svolteranno la giornata

netflix

Netflix è riuscita davvero a rendere più allegro questo lunedì. Dopo avervi annunciato qualche giorno fa 7 pessime notizie sulle serie tv, oggi vogliamo rallegrarvi invece con 7 ottime novità sui nostri show preferiti. Prima di tutto è stato rilasciato da Netflix il trailer di una serie tv davvero interessante che vedrà come protagonista l’attrice Sandra Oh. Ma anche Amazon Prime Video ci ha riservato delle belle sorprese, rinnovando a sorpresa una delle migliori serie tv del 2019. E per gli amanti del gossip vi anticipiamo che è nata una nuova coppia ad Hollywood: la talentuosa Zendaya di Euphoria ha cominciato a uscire con un suo collega.

DEXTER 9: JOHN LITHGOW FARÀ PARTE DEL CAST DEL REVIVAL

La nona stagione di Dexter sta iniziando a prendere forma e dopo aver visto i due trailer che ci hanno fatto dare un’occhiata a quello che possiamo aspettarci dal revival, abbiamo ricevuto un’altra bella notizia. John Lithgow farà un breve cameo nei panni di Trinity Killer nel revival, secondo quanto ha anticipato lo showrunner Clyde Phillips. Oltre a Lithgow e a Michael C. Hall dovrebbero tornare anche molti altri attori del cast originale. Ad anticiparlo è stata Jamie Chung, una new entry che vestirà i panni di Molly una podcaster true-crime, che riguardo la trama di Dexter 9 ha spiegato:

“La storia si svolgerà nello stato di New York dove, come sappiamo dall’ultima stagione, Dexter si sta nascondendo. Quindi sicuramente la vicenda andrà avanti e ci saranno molti volti nuovi, ma anche molti volti familiari. Penso che soddisferà sicuramente l’appetito di tutti. Soprattutto se sei un grande fan di Dexter”.

KELLY BISHOP FARÀ PARTE DEL CAST DELLA QUARTA STAGIONE DI THE MARVELOUS MRS MAISEL

Nella nuova stagione di The Marvelous Mrs Maisel ci sarà una reunion di Gilmore Girls. E infatti se qualche settimana fa abbiamo appreso che Milo Ventimiglia è entrato nel cast della nuova stagione e lo abbiamo visto nelle prime foto al fianco di Midge, questa volta abbiamo scoperto che rivedremo anche un altro amatissimo volto della serie. Kelly Bishop, l’indimenticabile interprete di Emily Gilmore, sarà nella nuova stagione di The Marvelous Mrs Maisel. La notizia è stata annunciata proprio sui canali social della serie tv dove qualche giorno fa è apparso anche un video che mostrava l’attrice sul set dello show, mentre sfoggiava un raffinato look anni ’50.

Il video era accompagnato da una didascalia: “Se gli sguardi potessero uccidere. Signore e signori, date il benvenuto a Kelly Bishop nella quarta stagione di The Marvelous Mrs. Maisel!”. Non sappiamo ancora che ruolo vestirà Kelly nella nuova stagione, ma non vediamo l’ora di vederla all’opera.

ÉLITE: SONO FINITE LE RIPRESE DELLA QUINTA STAGIONE

La quarta stagione di Élite è arrivata sulla piattaforma di streaming appena qualche settimana fa e sono già arrivate ottime notizie sulla nuova stagione. Visti gli ottimi ascolti che anche questa stagione ha registrato, non ci stupisce che vogliano rilasciare al più presto i nuovi episodi. Le riprese, che erano iniziate tra febbraio e marzo di quest’anno, sono finalmente finite qualche giorno fa. È stato confermato che torneranno le due attrici Claudia Salas e Martina Cariddi, che abbiamo amato nei panni rispettivamente di Rebecka e di Mancia. Ma circolano diverse voci secondo cui potrebbero tornare anche due amatissime attrici che hanno recitato nelle prime stagioni di Élite. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, Ester Expósito e Donna Paola potrebbero riprendere i loro ruoli nella nuova stagione. Ora che le riprese sono terminate non ci resta che cominciare a fare il countdown: la quinta stagione della serie spagnola potrebbe arrivare per la fine dell’anno o al più tardi all’inizio del 2022.

GOOD OMENS: AMAZON PRIME VIDEO RINNOVA A SORPRESA LA SERIE PER UNA SECONDA STAGIONE

Amazon Prime Video ci ha spiazzato, rinnovando qualche giorno fa una serie tv uscita nel 2019. Stiamo parlando di Good Omens, l’adattamento del romanzo Buona Apocalisse a tutti!, scritto da Neil Gaiman e Terry Pratchett. La prima stagione, che raccontava l’assurda collaborazione tra l’angelo Azraphel e il demone Crowley nel tentativo di salvare il mondo dell’Apocalisse, era stata molto apprezzata dalla critica e dagli spettatori. E ora Deadline ha annunciato che quest’anno partiranno le riprese dei sei nuovi episodi della seconda stagione che arriveranno presto su Prime Video. Immediatamente gli attori protagonisti, Michael Sheen e David Tennant, hanno confermato che torneranno presto sul set e che sono felici di poter lavorare di nuovo insieme. Gaiman ha affermato di aver sempre voluto scrivere un seguito e ha commentato il rinnovo inatteso con un messaggio rivolto ai fan:

“Ci sono moltissime domande che le persone hanno fatto riguardo a ciò che è successo dopo (e anche a ciò che è successo prima) ai nostri angelo e demone preferiti. Ed ecco le risposte in cui speravate. Torneremo a Soho per svelare, attraverso viaggi nel tempo e nello spazio, un mistero che ha inizio con un angelo che se ne va in giro per Soho senza memoria”

IL CREATORE DI MANIFEST VUOLE REALIZZARE UN FILM DI DUE ORE PER CHIUDERE LA SERIE

I fan, quando la NBC ha annunciato che avrebbe cancellato tra le tante serie tv anche Manifest, hanno immediatamente iniziato a sperare che Netflix salvasse la serie. Quando anche questa speranza è purtroppo sfumata, hanno iniziato a inondare i social di decine e decine di messaggi per chiedere di salvare la serie con l’hasthag #SaveManifest. Il fandom non riesce giustamente ad accettare di non poter sapere come si sarebbe chiusa la storia dei personaggi del Volo 828. E anche se fino ad oggi non c’è stata alcuna comunicazione ufficiale, abbiamo una buona notizia. Manifest avrà un epilogo, parola di Jeff Rake. Lo sceneggiatore e produttore esecutivo della serie ha scritto su Twitter:

Fan di Manifest! Il vostro sostegno è impressionante. Stiamo cercando di trovare un modo per concludere la serie. Potrebbe volerci una settimana, un mese, un anno. Ma non ci arrendiamo. Vi meritate un finale della storia. Mantenete acceso il dibattito. Se funzionerà, sarà grazie a voi”.

Sembra che il produttore voglia realizzare un film conclusivo nel quale dare una risposta a tutte le questioni rimaste in sospeso. Non sappiamo se riuscirà a realizzare la sua idea, nè quanto ci metterà ma le sue parole ci fanno ben sperare.

ZENDAYA, L’ATTRICE DI EUPHORIA, HA UN NUOVO AMORE: È STATA FOTOGRAFATA INSIEME A TOM HOLLAND

Zendaya è diventata una delle attrici più richieste e amate del momento, dopo aver vinto il suo primo Emmy grazie al ruolo di Rue in Euphoria. Ma l’attrice è anche entrata nel Marvel Cinematic Universe, recitando nella saga di Spider-Man. E pare che proprio con il collega conosciuto sul set del film ci sia del tenero. Venerdì Zendaya è stata fotografata in auto, mentre baciava Tom Holland. I due secondo Page Six sarebbero stati diretti a casa di Claire Stoermer, la madre dell’attrice. Già da tempo circolavano diverse voci riguardo una loro possibile frequentazione. Una fonte aveva raccontato a People già nel 2017 che i due avevano iniziato a vedersi e che erano anche andati in vacanza insieme. “Hanno iniziato a vedersi mentre stavano girando Spider-Man. Sono stati molto attenti a tenerlo privato ma sono andati in vacanza insieme e hanno cercato di passare più tempo possibile l’uno con l’altro” aveva dichiarato. I due attori avevano smentito le voci e Zendaya aveva detto che a legarli c’era solo una bellissima e forte amicizia. Ora che la foto del loro bacio ha fatto impazzire il web, sarà difficile rendere ancora segreta la loro relazione.

NETFLIX HA RILASCIATO IL TRAILER DI THE CHAIR, LA NUOVA SERIE TV CON SANDRA OH

Dopo essersi fatta conoscere in Grey’s Anatomy e aver recitato in Killing Eve, Sandra Oh sta per sbarcare sulla piattaforma di streaming Netflix con un nuovo show. Nei giorni scorsi è stato pubblicato il trailer della nuova dramedy, The Chair, che la vedrà protagonista. Prodotta dai produttori di Game of Thrones la serie tv arriverà il 27 agosto su Netflix. La trama ruoterà intorno alla professoressa Ji-Yoon Kim che sarà la prima donna a capo del Dipartimento di Letteratura in una piccola università di provincia. Dovrà risolvere un po’ di difficoltà e sgomitare molto prima di conquistare il rispetto e la stima dei suoi colleghi. Nel cast al suo fianco troveremo Jay Duplass (Transparent), Bob Balaban, David Morse e Holland Taylor. Non vediamo l’ora di vedere questo nuovo show targato Netflix.

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

The Boys - Amazon

Antony Starr di The Boys è sicuro che la terza stagione farà impazzire i fan

we the people

We The People – Recensione della Serie Netflix che viaggia alla scoperta della democrazia americana