in

Mila Kunis accetta un ruolo per “prendersi un po’ di ferie dai figli”

Mila Kunis
Mila Kunis

Mila Kunis, attrice nota al pubblico seriale per il ruolo di Jackie Burkhart in That 70’s Show (non ve lo ricordate? Ve lo ricordiamo noi), ha confessato nel corso di un’intervista con Ellen DeGeneres di aver sofferto molto di stress durante l’ultimo anno. Il marito, Ashton Kutcher, aveva raccontato di recente un aneddoto divertente sulla moglie: era convinto che lo tradisse, mentre invece lei stava solo guardando Bridgerton (trovate la storia qui). La coppia è assolutamente bellissima e divertente: vi abbiamo raccontato qui la loro storia d’amore.

L’attrice, intervistata dalla conduttrice Ellen DeGeneres, ha confessato di sentirsi così stressata da aver accettato un lavoro solo per “prendersi un po’ di ferie dai figli”. Il confinamento forzato in casa, quindi, sta avendo i suoi effetti psicologici devastanti anche sulle celebrità, rendendo il lavoro l’unica “scappatoia” per evadere. Mila Kunis, che col marito Ashton Kutcher ha due figli, Wyatt e Dimitri, ha confessato anche che lo stare sempre a casa ha messo a dura prova la relazione di coppia: difficile riuscire a trovare momenti per sé, quando si hanno sempre i bambini intorno.

I due si sono conosciuti proprio sul set di That 70’s Show ma solitamente, come ha ammesso la stessa Mila Kunis, non lavorano insieme. E non hanno certo una relazione da allora: Ashton Kutcher è stato sposato per anni con Demi Moore e lei ha avuto una lunga relazione con Macaulay Culkin. La coppia ha deciso che era il momento di prendersi una vacanza dai figli e ha partecipato insieme a uno spot per una marca di cereali, andato in onda nel corso dell’ultimo Super Bowl, l’evento sportivo per eccellenza negli Stati Uniti. L’attrice ci ha scherzato su, definendosi una pessima mamma:

“Morivo dalla voglia di uscire di casa. Mi è stato chiesto di girare quello spot in piena pandemia, non c’era modo di uscire da casa. Siamo rimasti bloccati con i nostri figli per 9, 12 mesi. Sapevo che poteva essere il momento peggiore per farlo, ma ne avevo davvero bisogno. Pensavo, due giorni! Due giorni di libertà! L’ho considerata una vacanza di due giorni. Due giorni di ferie dai miei figli. Ci siamo detti, facciamolo! Amo così tanto i miei figli, ma non sono mai stata così contenta di alzarmi alle cinque del mattino e dire, vado al lavoro! Sono letteralmente saltata fuori di casa. I miei figli mi hanno detto: ci stai abbandonando! Io gli ho detto di stare tranquilli. Sono una mamma orribile”.

Mila Kunis ha poi continuato a raccontare la sua esperienza di “mamma orribile”, descrivendo però una realtà con la quale molti genitori avranno fatto i conti negli scorsi mesi.

“Amiamo molto i nostri figli, ma sono come cani. Possono fiutarti! Conoscono il tuo odore, sanno in che stanza ti nascondi. Non puoi stare lontano da loro. Sono sempre lì”.

Nello spot di Cheetos Crunch Pop Mix Ashton Kutcher sorprende Mila Kunis che ruba i suoi snack e che risponde solo: “Non sono stata io”. L’attrice si è detta contenta di lavorare insieme al marito in uno spot in cui, per una volta, non deve comparire vestita succintamente.

“Di solito io e Ashton non lavoriamo mai insieme. Voglio dire, so che abbiamo già lavorato insieme in That ’70s Show… Ma nel mezzo della quarantena, ci hanno chiesto se ci andava di fare questo spot insieme. Ogni volta che mi è stata offerta una pubblicità per il Super Bowl c’è sempre una donna che deve essere vestita in modo succinto. Ma quando ce l’hanno raccontato, ho iniziato a ridere così forte, e Ashton ha detto, ‘Questo è abbastanza divertente.’ E io ho pensato: “Dovremmo farlo!”.

Soffrite anche voi di stress da genitori in pandemia, come Mila Kunis?

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

American Gods 3×09 – L’effetto del lago

Attack On Titan

Attack on Titan: dopo il rinvio, svelata finalmente la data di uscita degli ultimi episodi