in

Lucifer 6 – La showrunner spoilera il finale della serie con una foto?

Lucifer
Lucifer

Lucifer si sta avviando verso la conclusione e la cosa rende tristi non solo gli attori (Tom Ellis e la stessa sceneggiatrice avrebbero pianto durante la lettura del copione della sesta stagione) ma anche gli spettatori. Nonostante la gaffe sull’Italia di qualche settimana fa (qui trovate i dettagli), Tom Ellis è ancora uno degli attori di serie tv più amati e Lucifer uno dei personaggi più iconici degli ultimi anni. Tom Ellis ha dichiarato di essersi sentito spesso un impostore sul set della quinta stagione: qui vi abbiamo spiegato il perché.

La fine per la serie è sempre più vicina e, come c’era da aspettarsi, fioccano le ipotesi sul finale: cosa potrebbe succedere durante la sesta e ultima stagione di Lucifer? Secondo alcuni fan un particolare di sicuro non messo a caso in una foto potrebbe aver rivelato un indizio importante sullo svolgimento dell’ultima stagione. La showrunner di Lucifer, Ildy Modrovich, ha caricato infatti una foto dal set della sesta stagione (blindatissima a causa dei casi di Covid che hanno rallentato la quinta, per fortuna senza ripercussioni gravi), che ritrae Tom Ellis e il regista in un momento di pausa dalle riprese.

La co-sceneggiatrice di Lucifer aveva annunciato che avrebbe postato ogni giorno foto di backstage, in modo da tenere i fan aggiornati sullo stato dei lavori e consentire ai più affezionati di cominciare ad abituarsi alla fine della serie e dirgli addio. Ecco cosa aveva scritto sul suo profilo Twitter:

“Posterò ogni giorno una foto del dietro le quinte di Lucifer fino a quando non finiremo le riprese. Così parteciperete anche voi al processo di addio, per quanto possibile”.

E infatti da una settimana Ildy Modrovich ha intrattenuto i fan di Lucifer con diverse foto che ci fanno entrare nel vivo del processo creativo. Come era immaginabile, le teorie dei fan si sono sprecate e una delle più recenti si fonda proprio u una foto postata dalla showrunner. Si vedono Tom Ellis e uno dei registi di Lucifer che discutono in un momento di pausa: l’attore indossa una maglietta sulla quale è possibile intravedere la scritta “make hell great again”, rendiamo l’inferno di nuovo grande. Un gioco di parole sullo slogan più famoso della presidenza di Donald Trump, un particolare che ha fatto drizzare le orecchie ai fan.

Ildi Modrovich ha accompagnato lo scatto con il seguente commento:

“Ci sono solo il diavolo e il suo regista che rendono di nuovo grande l’inferno. No, non si tratta di un indizio. È solo la felpa di Tom”.

Naturalmente i fan non hanno abboccato alla giustificazione della showrunner, pensando che se proprio non si fosse trattato di un indizio, sarebbe stato piuttosto strano da parte sua calcarci così tanto la mano, smentendo a priori la cosa. Secondo alcuni fan di Lucifer si tratterebbe invece di un indizio fatto e finito sulla conclusione della serie: il diavolo, secondo questa interpretazione, farebbe ritorno nuovamente all’inferno.

Lucifer aveva già deciso, alla fine della quarta stagione, di tornarsene all’inferno: ma poi, vedendo come stavano andando male le cose sulla terra per colpa del suo gemello malvagio Michael, aveva fatto ritorno. I fan di Lucifer sono divisi su due possibili finali: uno in cui il diavolo ha finalmente il lieto fine che gli spetta con la sua Chloe, e gli altri che prevedono invece che tornerà definitivamente all’inferno, riprendendo il suo posto di signore degli inferi.

Se davvero la foto si trattasse di un indizio, per il momento questa seconda scuola di pensiero sembrerebbe avere la meglio: ma potrebbe anche trattarsi di un semplice e innocuo indizio che indicherebbe che nella sesta e conclusiva stagione Lucifer farebbe solo temporaneamente una capatina all’inferno. Di sicuro pubblicare una foto così è un’ottima strategia da parte della showrunner per mantenere alto l’hype intorno alla sesta stagione di Lucifer.

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Hannibal

Hannibal – David Bowie doveva avere un ruolo nella serie

Leave Britney Alone