in

Luca: ecco alcune location italiane che hanno ispirato il film Disney Pixar

luca disney pixar
#
#

Luca è il nuovo film targato Disney Pixar, uscito il 18 giugno 2021 su Disney+ (non è il solo contenuto: ecco tutte le novità arrivate su Disney+ a giugno 2021). Così come il precedente film Disney, Soul (qui la nostra recensione: Soul non è un film per bambini), anche Luca sarebbe dovuto uscire nelle sale cinematografiche, ma la pandemia di COVID-19 ha portato alla decisione di rilasciare il film sulla piattaforma streaming. Noi l’abbiamo visto, e vi diciamo perché dovreste guardare questo film ambientato in Italia.

#
#

Infatti in questo film veniamo immersi nella cultura e nei paesaggi italiani, in particolare quelli della Liguria. La storia di Luca, infatti, è ambientata nel fittizio paese di Portorosso, che per la sua collocazione e la sua struttura richiama le famose Cinque Terre liguri (Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore). La Pixar ci permette di dare un’occhiata ad alcune fotografie di location che sono state l’ispirazione per il film.

Luca: uno sguardo alle location liguri che hanno ispirato Portorosso

Attraverso i suoi canali social la Pixar ci mostra alcune location che hanno ispirato i posti di Luca. Nel post vediamo i suggestivi paesaggi alla base di Portorosso e leggiamo: “Il mondo è vostro! Scorrete le immagini per vedere come i nostri registi hanno tratto ispirazione da queste ambientazioni della Riviera italiana per il design di Portorosso“.

#
#

The Hollywood Reporter ci rivela che, come per tutti i film Disney Pixar, anche per Luca il team che ha realizzato il film ha effettuato dei viaggi per fare ricerche, in questo caso appunto nella provincia ligure, per ottenere informazioni e dare così autenticità all’ambientazione, che nel film è un paese italiano di fine anni ’50. Nel team anche il regista Enrico Casarosa, al suo primo lavoro a un lungometraggio, nato e cresciuto a Genova.

In Luca i due protagonisti, Luca e Alberto, sono due mostri marini che, uscendo dall’acqua, prendono forma umana. L’idea è stata ispirata dal folklore italiano e dalle leggende, inclusa la storia di San Giorgio e il Drago “che è un simbolo di Genova”, come dice Casarosa a The Hollywood Reporter, aggiungendo che la città di Tellaro (circa un’ora a sud delle Cinque Terre) è “un incantevole paese di pescatori con la leggenda del Polpo Campanaro, un polpo che suona le campane della chiesa per avvisare i paesani dell’arrivo dei pirati”.

L’elemento dei mostri marini proviene dunque dalla vita di Casarosa e, come dice a Entertainment Weekly, dal suo interesse per i mostri illustrati sulle vecchie mappe del mare. “Tutti questi paesi [nelle Cinque Terre] vivono così vicino al mare, e ci sono molte storie divertenti del tipo ‘Non andare lì! È infestato da un drago marino’. Scopri solo più tardi che sono solo storie inventate per proteggere il proprio luogo preferito dove pescare”.

A The Hollywood Reporter la production designer del film, Daniela Strijleva, aggiunge anche: “Le loro spiagge [della Riviera Ligure] hanno questi sassolini così piccoli. Non sono sabbiose. I colori dell’acqua si alternano tra queste bellissime tonalità di verde e dei blu così profondi, come se fossero degli smeraldi. La palette è molto calda, ed è composta da una manciata di colori dal giallo al salmone al rosso terracotta“.

Nei loro viaggi nella riviera ligure il team di Luca dunque ha acquisito tutti gli elementi per dare forma a Portorosso, riportando su schermo l’atmosfera italiana e ligure in particolare.

Luca è il 24° lungometraggio Pixar e racconta la storia di Luca Paguro e Alberto Scorfano, due creature marine che vanno alla scoperta del mondo degli umani. Il film è stato accolto favorevolmente dalla critica, che ne ha elogiato l’animazione, i temi, la colonna sonora e l’atmosfera. La sinossi recita:

Ambientato in una splendida città di mare della riviera italiana, l’originale film d’animazione racconta la storia di un giovane ragazzo che vive un’esperienza di crescita personale durante un’indimenticabile estate contornata da gelati, pasta e infinite corse in scooter. Luca condivide queste avventure con il suo nuovo migliore amico, ma tutto il divertimento è minacciato da un profondo segreto: lui in realtà è un mostro marino di un altro mondo situato appena sotto la superficie dell’acqua“.

Avete già visto questo film Disney Pixar? Che ne pensate di Luca?

Scritto da Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

La classifica delle 10 migliori Serie Tv attualmente presenti su NowTv secondo IMDb

The O.C. – Mischa Barton rivela i motivi del suo addio: «Mi hanno chiesto di scegliere»