Vai al contenuto
Home » News » Game of Thrones: Emilia Clarke e Jason Momoa erano ubriachi all’ultima reunion

Game of Thrones: Emilia Clarke e Jason Momoa erano ubriachi all’ultima reunion

La star di Game of Thrones Emilia Clarke ha rivelato che il co-protagonista e amico fuori dal set Jason Momoa l’ha fatta ubriacare durante un loro recente incontro.
La coppia è diventata famosa interpretando uno il leader dei Dothraki Khal Drogo e l’altra la regina dei draghi Daenerys Targaryan nello show di grande successo dell’emittente televisiva HBO. Basato sulla serie di epici romanzi fantasy, Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, dell’autore George R. R. Martin (andato recentemente in vacanza, abbandonando la scrittura del prossimo romanzo della saga, ovvero The Winds of Winter che tutti gli appassionati stanno aspettando da anni), Game of Thrones ha cambiato per sempre la cultura popolare televisiva, diventando un fenomeno alla sua uscita ed è ampiamente considerato come uno dei più grandi programmi televisivi mai realizzati.
Lo show ha funzionato per ben otto stagioni su HBO (la quarta stagione considerata una delle migliori in assoluto): per Clarke, apparsa in tutte le stagioni, la presenza nello show le ha permesso di recitare e provare la propria bravura anche in altri tipi di ruoli, come per esempio in Terminator Genisys del 2015; Momoa (il quale ha parlato delle scene di stupro andate in onda, condannate dal pubblico) ha invece lasciato la serie tv alla fine della prima stagione dopo la morte del suo personaggio. Entrambi i protagonisti erano molto popolari tra i fan e spesso venivano affettuosamente riferiti a Khal e Khaleesi. Sebbene i due non abbiano più lavorato insieme da allora, mantengono una stretta amicizia, con Clarke che parla con affetto di come il collega e amico si è preso cura di lei come nuova attrice sul set di Game of Thrones al suo arrivo.

Emilia Clarke e Jason Momoa di Game of Thrones si sono ubriacati al loro ultimo incontro

Il loro legame fuori dallo schermo sembra più stretto che mai, dato che Clarke ha rivelato in una recente intervista a EW di aver avuto una recente mini reunion con la star di Aquaman, Jason Momoa, alla festa per il 51° compleanno del co-creatore di Game of Thrones, David Benioff.
La 34enne britannica ha rivelato come Momoa, originario delle Hawaii, l’ha resa incredibilmente ubriaca alla festa e come si sono divertiti un mondo a recuperare il tempo passato lontani; qui sotto la dichiarazione dell’attrice:

Voglio dire, non ho mai provato così tanti whisky diversi in tutta la mia vita. C’erano un paio che erano davvero buoni, e ce n’erano un paio che erano pessimi, e io dicevo tra me e me: ‘Sì, ti sto per bere’. È stato divertente. Quando Jay è in città, sai già come andrà a finire.

Sulla base dei post di Instagram che entrambi hanno condiviso della loro incontro alla festa del co-creatore di Game of Thrones, i due sono più vicini che mai e sembravano incredibilmente felici di riconnettersi: nelle foto si vede Momoa che tiene tra le braccia la Clarke e un’altra foto in cui si vede l’attrice sulle ginocchia dell’ex collega. Non è chiaro se qualcuno degli altri attori del cast della serie televisiva di HBO abbia partecipato alla festa, ma i fan saranno senza dubbio felici di vedere questa mini-reunion.
Qui sotto una delle foto protagoniste della serata:

Sono passati ormai più di due anni dalla fine della serie televisiva che ha avuto un’ultima stagione polarizzante, e da allora ci sono state discussioni sugli spin-off pianificati di Game of Thrones, con il progetto più atteso, House of the Dragon, in fase di sviluppo.
Se possiamo aspettarci che qualcuno del cast della serie madre appaia in questi spin-off rimane poco chiaro in questa fase; fino ad allora i fan dovranno accontentarsi di questi mini incontri degli attori Game of Thrones.

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv