Home » News » David Cross parla dello stato di salute di Bob Odenkirk: «Abbiamo scherzato, Bob sta benissimo»

David Cross parla dello stato di salute di Bob Odenkirk: «Abbiamo scherzato, Bob sta benissimo»

Bob Odenkirk ci ha spaventati tutti, la settimana scorsa, quando si è diffusa la notizia del malore avuto dall’attore sul set di Better Call Saul, mentre stava girando una scena di uno degli ultimi episodi della serie, che era prevista in uscita per inizio 2022 mentre ora bisognerà aspettare di capire quando Bob potrà tornare sul set (la produzione si è fermata a tempo indeterminato, qui tutti i dettagli). Sono state ore concitate, difficili ed estremamente preoccupanti per tutti i fan dell’attore e specialmente per lui e la sua famiglia: ore in cui non è trapelato niente, per volere dei familiari, concentrati sul seguire il decorso del piccolo infarto avuto da Odenkirk con l’obiettivo di mantenere il più stretto riserbo attorno a lui in attesa della sua guarigione.

Riserbo mantenuto, al punto che quasi nessuno sapeva niente, nemmeno tra gli amici più stretti. Tra questi non c’era però David Cross: uno dei più cari colleghi e amici di Bob Odenkirk, che era informato su quanto accadeva al suo amico ma non poteva rivelare niente, sempre per richiesta della famiglia che in nessun modo, giustamente, voleva diffondere alcuna informazione a media e curiosi.

Del resto tra David Cross e Bob Odenkirk c’è davvero un rapporto speciale, che va ben oltre l’aspetto professionale che li lega: i due sono amici da molto tempo e hanno anche lavorato insieme in tantissime circostanze, sia come autori del Ben Stiller Show, grazie al quale hanno finanche vinto un Emmy, sia come attori comici. Bob Odenkirk e David Cross hanno lavorato allo show di HBO dal nome Mr. Show with Bob and David, che ultimamente era stato riportato in auge da Netflix con ben cinque nuovi episodi.

David Cross è stata una delle poche persone ad aver avuto la possibilità di parlare con Bob Odenkirk in questa fase di convalescenza, e ha detto questo rispetto al loro scambio telefonico: ““Ho sentito al telefono Bob e sta benissimo! Abbiamo riso e scherzato come sempre. Sia lui che la sua famiglia sono molto grati di tutto l’affetto che stanno ricevendo. Bob sta davvero molto bene”.

Una notizia che fa il paio con quanto tweettato dallo stesso Odenkirk qualche giorno fa, quando ha annunciato che era in fase di ripresa: insomma, tutto è bene quel che finisce bene, e non vediamo l’ora di rivedere Bob Odenkirk sui nostri schermi nell’amato e sontuoso ruolo di Saul Goodman nell’ultima esaltante stagione di Better Call Saul.