in

Da Jennifer Aniston a Jason Momoa: lo sbarco di Apple nelle Serie Tv mette i brividi

Apple

Qualche tempo fa vi avevamo aggiornato sulle ultime novità riguardo alla piattaforma streaming della Apple (trovate l’articolo qui). Si sapeva di alcuni titoli che il servizio aveva in serbo e alcuni nomi importanti per i quali aveva fatto carte false, ma per il resto le informazioni erano davvero poche. Almeno fino a ora.

La Apple ha infatti finalmente annunciato che la piattaforma streaming, che si chiamerà Apple Tv+, verrà lanciata questo autunno. E non finisce qui.

Confermate anche molte delle serie che potremo vedere grazie al nuovo servizio streaming.

Apple

Vi presentiamo la nuova casa per i narratori più creativi del mondo.

Questo è l’unico messaggio di Apple Tv+ agli spettatori, prima di lasciare che siano le immagini ed i titoli stessi a parlare e a far crescere le aspettative del pubblico. Impossibile non riconoscere tantissimi volti noti della televisione e del grande schermo, insieme a tanti volti nuovi.

In questo video la Apple è di poche parole, e senza fare promesse lascia ci mostra direttamente quel che ci offrirà. E, come possiamo vedere, ci offre tante serie dall’aria molto promettente.

Ecco i titoli già confermati:

  • Amazing Stories
  • Dickinson
  • For All Mankind
  • Hala
  • Home Before Dark
  • Little America
  • Little Voice
  • Mythic Quest
  • See
  • Servant
  • The Morning Show
  • Truth Be Told

Dietro a questi titoli si trovano nomi come Stephen Spielberg, JJ Abrams, M. Night Shyamalan, Sofia Coppola, Ron Howard, Damien Chazelle. Tra gli interpreti troveremo Jennifer Aniston, Reese Witherspoon, Steve Carrell, Octavia Spencer, Jason Momoa, Alfre Woodard… Solo alcuni tra i più conosciuti, e non certamente gli ultimi.

Apple Tv+ sarebbe infatti in accordi con tantissimi altri volti noti, tra cui spiccano Aaron Paul (che si vede nel video, nonostante la serie Are You Sleeping? di cui dovrebbe far parte non è stata menzionata), Chris Evans, Brie Larson, Stanley Tucci, Ewan McGregor, e molti altri.

Ci sono poche altre informazioni per ora. Si sa che Apple Tv+ sarà disponibile in oltre 100 paesi, raggiungendo così una copertura globale. Per utilizzarlo sarà probabilmente necessario sottoscrivere un abbonamento, e sarà possibile scaricare i contenuti così da poterli vedere offline. Ancora sconosciuto è il prezzo del servizio, che dovrebbe essere rivelato entro breve.

Leggi anche: Aaron Paul sarà nel cast della nuova Serie Are You Sleeping targata Apple

Written by Antonia Perreca

Sono una stramba nerd libromane con una folle passione per Stephen King.
Mi piacciono le sportive d'epoca, il rock d'altri tempi, le camicie a scacchi, la metà del tempo faccio riferimenti che nessuno capisce... Insomma, sono Dean Winchester al femminile!
Nella vita leggo libri e guardo Serie Tv, e nel tempo che avanza cerco di far rientrare studio e lavoro. Ma le prime due hanno la precedenza, sia chiaro!

Better Call Saul

Better Call Saul 5, Mike potrebbe avere un episodio dedicato

lovesick

Lovesick è speciale perché non ha niente di speciale