in

10 trucchi per sfruttare nel miglior modo possibile il proprio account Netflix

trucchi Netflix

Introduzione

Era il lontano 2013 quando Netflix cominciò a uscire allo scoperto nel panorama dello streaming online, e ora 7 anni dopo non potremmo proprio farne a meno.

Iniziato come un esperimento e divenuta ora una vera e propria istituzione nel mondo delle serie tv e dei suoi appassionati cultori, Netflix è oggi un punto di riferimento per chiunque ami trascorrere il suo tempo tra cinema e serialità.

Variopinto acquario di moltissimi show televisivi nonché creatore stesso di tantissimi contenuti, tra film e serie tv, Netflix ha un catalogo talmente ricco e in continuo movimento da rendere davvero impossibile il sopraggiungere della noia.

Diventato per molti parte integrante della propria quotidianità, la piattaforma streaming per eccellenza è ricca di poco noti e talvolta inediti trucchi Netflix capaci di rendere il suo utilizzo ancora più facile e funzionale.

Il portale che ha dato i natali a Stranger Things, La Casa de Papel, Elite e molti altri show ha ancora tutto da insegnarci, ma non disperate, la lista che segue riuscirà a sciogliere ogni vostro più piccolo e grande dubbio: dopo, i trucchi Netflix non saranno più un segreto per voi! Cominciamo!

Atypical

1. Vedere Netflix in compagnia nonostante la distanza

La distanza a volte è un limite insuperabile e mai come in questo periodo, complice la quarantena, questa affermazione è stata più vera. Dalla chiacchierata al bar alla passeggiata in centro, tutto ciò che concerne la vita sociale e l’uscire di casa ha subito uno stop senza precedenti, e ricrearsi una propria routine da zero è stata l’unica possibile risposta.

In un momento così sospeso dalla realtà anche una cosa semplice come l’impossibilità di guardare una serie tv in compagnia poteva rivelarsi un ennesimo ostacolo alla condivisione, ma a sorprenderci dimostrandoci il contrario arriva uno dei più interessanti trucchi Netflix: arriva Netflix Party!

Estensione di Google Chrome scaricabile gratuitamente dallo store o dal sito netflixparty.com, Netflix Party permette di vedere contemporaneamente un qualsiasi contenuto Netflix anche se ci si trova a chilometri di distanza l’uno dall’altro, ma non solo.

A rendere il tutto ancora più divertente, restituendoci proprio quel mancato senso di condivisione di cui è colpevole la lontananza, arriva in nostro soccorso la chat di gruppo disponibile su Netflix Party e utilissima per permettere a tutti gli utenti connessi nella visione contemporanea di un film o di una serie tv di poterla commentare live.

Guardare una serie tv, un film o un documentario in compagnia anche se fisicamente lontani? Con Netflix Party tutto ciò diventa realtà!

2. Richiedi film e serie tv

trucchi Netflix

Netflix ha tutto! Ma non proprio tutto.

Tra le migliaia di titoli presenti sulla piattaforma streaming, alcuni contenuti purtroppo mancano ancora all’appello e quale miglior occasione di questa per farlo presente direttamente a Netflix? Se da tempo state aspettando che la vostra serie tv preferita sbarchi finalmente sul noto portale streaming, questo è proprio uno di quei trucchi Netflix che potrebbero tornarvi utili.

Ebbene sì, anche questo è possibile! Compilando il form che potete trovare a questo link potrete suggerire fino a tre differenti titoli tra film e serie tv che vi piacerebbe ritrovare presto nel catalogo. E chissà se Netflix non ascolterà le vostre richieste.

Certamente un’ampissima e mirata domanda potrebbe davvero risultare decisiva al reale inserimento di nuovi e attesi contenuti alla piattaforma streaming, e questa è la perfetta occasione per scrivere la propria personale letterina di Babbo Natale e aspettare che i propri desideri vengano esauditi.

3. Scopri se il tuo account è sicuro

Forse non ve lo siete mai chiesti o forse ancora nutrite da tempo dei sospetti dai quali non riuscite a venire a capo, nel dubbio, dare un’occhiata all’attività del vostro account è cosa buona e giusta per avere un quadro più completo di quanto sia davvero sicuro: trucchi Netflix a parte, ne va della sicurezza della vostra privacy.

Amici scrocconi o strane attività sospette, con questa funzione potrete cogliere con le mani nel sacco i peggiori avventori del vostro profilo Netflix e in caso correre quanto prima ai ripari.

Scoprirlo è facile: dopo essere entrati normalmente nel vostro portale e aver visualizzato l’homepage vi basterà cliccare in alto a destra sulla vostra icona e scorrere la tendina fino ad Account, successivamente dovrete cliccare su Impostazioni e scrollare in basso fino a trovare Attività di streaming recenti: a quel punto vi basterà un ultimo clic per trovare risposta a tutti i vostri perché.

Quelli che si paleseranno di fronte ai vostri occhi saranno tutti i dispositivi e le località da cui è stato effettuato lo streaming dal vostro account negli ultimi giorni. A quel punto toccherà a voi valutare quanto siano sospetti questi login.

Se siete di Canicattì e possedete un pc e un telefono e l’ultima attività proviene da un tablet di Bolzano, forse è il caso che cominciate a preoccuparvi.

4. La sezione ‘nuovi arrivi’

trucchi Netflix

Molto spesso ci troviamo a domandarci quali siano le nuove uscite del mese, della settimana o dell’ultimo periodo, e altrettanto spesso non riusciamo a venirne a capo trovandoci davanti soltanto molti titoli e date confuse che non ci ricorderemo mai. Netflix lo sa bene, e per disciplinare il suo vastissimo catalogo ha ben pensato di aggiungere la sezione nuovi arrivi, al fine di rendere più semplice il percorso di chi ha fame di nuove serie tv e film in cui avventurarsi.

Dopo aver visualizzato l’homepage vi basterà volgere lo sguardo verso il logo della piattaforma streaming per trovare poi tra la sezione film e quella dedicata alla vostra personale lista di titoli, un nuovo spazio dedicato solo ed esclusivamente ai nuovi contenuti video.

A rendere più minuzioso e particolare questo scomparto troveremo al suo interno altre sottocategorie in grado di suddividere in modo ancora più accurato il vasto palinsesto di Netflix.

Scorrendo verso il basso infatti troverete le due sezioni più generali: ‘nuovi film’ e ‘nuove serie TV’, che saranno poi nuovamente divise per contenuti ‘in arrivo questa settimana’ e ‘in arrivo la prossima settimana’.

5. Vedere film e serie tv in modalità offline o aumentandone la qualità

Non importa come, l’importante è che…si guardi.

Che siate in una botte di gigabyte o in quasi totale avaria, guardare le serie tv a volte è un bisogno così impellente che per soddisfarlo si ricorrerebbe a tutto. Netflix conosce bene i suoi clienti, e per sopperire a questa problematica non affatto di poco conto ha fornito diverse opzioni per poter usufruire al meglio del servizio streaming, ecco quali:

Non tutti infatti saranno al corrente che è possibile modificare la qualità di riproduzione video, limitandola o estendendola su quattro diversi livelli: auto, basso, medio o alto.

La differenza sta prettamente nella miglior qualità video a discapito di un altrettanto maggiore consumo di dati, alla quale è contrapposta una peggiore risoluzione a patto di un minor utilizzo di megabyte all’ora.

Tutto qui? Niente affatto! Netflix ci dà infatti anche la possibilità di guardare le nostre serie tv preferite anche in modalità offline. Disponibile nella stragrande maggioranza dei contenuti presenti in catalogo, vi basterà cliccare sull’apposita icona posta a lato di ogni singola puntata per scaricare il film, l’episodio o l’intera stagione che più preferite.

Guardare il finale di Stranger Things sull’eremo di una montagna o in una palafitta posta in mezzo al mare, lontani dalla linea internet e dalla società, oggi è un’opzione possibile.

6. Come cancellare ‘visione in corso’

trucchi Netflix

Molto probabilmente uno dei trucchi Netflix più attesi di questa lista: ve lo confermiamo, è possibile eliminare quelle maledette icone dalla vostra homepage. Non è un miraggio: è tutto vero.

Quante volte vi siete trovati a spostare il cursore del mouse sugli ultimi minuti della puntata solo per illudervi che così facendo avreste fatto sparire dalla schermata iniziale l’icona di quella serie tv che non avete più intenzione di continuare?

Claudia, continua a guardare Elite. No, Netflix, non voglio più farlo, nessuno mi può dire cosa devo fare. Come porre fine dunque a questo problema?

Da cellulare la questione è più semplice del previsto: basta cliccare sul contenuto in questione e poi selezionare ‘rimuovi dalla riga’ e il gioco è fatto. Ma per tutti gli altri casi?

Ancora una volta le impostazioni del vostro account sono pronte a salvarvi da questo circolo vizioso: dopo aver cliccato dunque su Account vi basterà scorrere in basso fino alla vostra icona, cliccarla e poi selezionare Attività di visione contenuti, a quel punto vi troverete davanti la lista di tutto quello che avete visto dal vostro profilo da quando Netflix ne ha memoria.

Individuata la serie tv di cui volete sbarazzarvi dovrete cliccare sull’icona indicante il segno di stop posta sul lato destro del singolo episodio e infine, per eliminare del tutto la serie e non solo un’unica puntata, cliccare su ‘Nascondere serie?’. Da quell’esatto momento entro 24 ore il contenuto selezionato sparirà dalla vostra ‘visione in corso’ e finalmente sarete di nuovo liberi.

7. Cambia e scegli il piano tariffario che più preferisci

Uno dei trucchi Netflix più noti ma su cui certo abbiamo ancora molto da imparare è sicuramente questo. Iscritti a Netflix ormai da anni e abituati come siamo al nostro piano tariffario, abbiamo completamente perso di vista le altre possibilità disponibili. Facciamo un attimo un ripasso:

Tre prezzi diversi e tre differenti modalità di riproduzione video sono quelle che ci vengono offerte dalla nota piattaforma streaming. Il piano Base, a 7,99 euro al mese permette di visualizzare in definizione standard un solo schermo per volta e di scaricare contenuti su un solo dispositivo. A salire troviamo il piano Standard, che a 11,99 euro al mese offre la possibilità di vedere e scaricare su 2 schermi anche in qualità Full HD (1080p). E infine troviamo il non plus ultra dei piani: il piano Premium ULTRA HD, che con i suoi 15,99 euro mensili offre una riproduzione video Full HD e Ultra HD (4K) su 4 differenti dispositivi.

La sdoganatissima divisione dei costi degli ultimi due piani tariffari è ormai una realtà che ancora oggi trova dei gap nella sua materiale esecuzione. A porre fine ai vari scambi di soldi e resti trattenuti scende in campo Together Price, sito che offre la possibilità di condividere in totale sicurezza il costo dei piani tariffari Multi-Utente, Netflix su tutti.

8. Infinite sottocategorie

nuove uscite

Non solo comedy, drama e crime, il mondo Netflix è ricco di sottocategorie nascoste capaci di soddisfare ogni nostra più piccola sfumatura nel campo delle preferenze.

Questo è proprio uno di quei trucchi Netflix che è sempre stato sotto i nostri occhi ma di cui non ci siamo mai accorti, proprio come accade con le scoperte più belle. Niente codici segreti che, detto tra noi, sono aria fritta, ma vere e proprie sottocategorie facilmente consultabili dall’homepage.

Facciamo un esempio: se provate a scrivere nella barra di ricerca la parola ‘azione’ vedrete un’immensità di contenuti, questo è certo, ma se spostate invece il vostro sguardo sui titoli correlati troverete sottocategorie così specifiche da sfiorare l’incredibile.

Non più solo un vaghissimo ‘thriller’ che vuol dire tutto ma anche niente, bensì una sfilza di categorie correlate quali: Fantascienza e fantasy d’azione, azione e avventura militare, azione e avventura violente ad alto impatto visivo, thriller d’azione carichi di suspense e molti altri ancora.

Vi basterà poi cliccare su ognuna di queste sezioni per trovare con una maggiore precisione ciò che davvero state cercando.

Allo stesso modo è ugualmente possibile ricercare un film o una serie televisiva mettendo come contenuto di ricerca il nome dell’attore o del vostro regista preferito. Se vi piace lo stile di Ryan Murphy ad esempio, Netflix nella categoria ‘Raccolta Ryan Murphy’ ha selezionato tutti e 8 i titoli che portano la sua firma.

9. Crea un pin al tuo account Netflix

Se avete letto il punto tre di questa lista dei trucchi Netflix: ‘Scopri se il tuo account è sicuro’, e dopo un’attenta verifica avete scoperto che no, sicuro non lo è affatto, è giunto il momento di correre ai ripari creando un pin per il proprio account.

Opzione disponibile dal 2020, creando un pin per il vostro profilo renderete impossibile agli altri account del piano tariffario e a chiunque altro di poter interagire con il vostro personale portale e di vedere con quali serie tv vi state dilettando. Se ad esempio siete dei fan sfegatati de La Casa de Papel ma non volete che questa informazione sensibile sia resa nota alle persone con cui dividete l’account, questo è sicuramente uno di quei trucchi Netflix da custodire gelosamente.

Creare un pin è facile: dopo aver cliccato sulla vostra icona e aver selezionato Account, scorrendo in basso fino alla vostra immagine profilo troverete diverse opzioni: Lingua, Limitazioni di visualizzazione, Blocco profilo, Attività di visione contenuti e tanti altri ancora.

Dopo aver quindi selezionato Blocco profilo vi verrà richiesto un pin, che da quel momento in avanti diverrà il personalissimo biglietto d’accesso al vostro ora non più pubblico profilo.

Se invece desiderate limitare i contenuti video più violenti in modo da impedire che bambini o minori possano entrarvi in contatto, vi basterà selezionare Limitazioni di visualizzazione attivando così, dopo aver creato un apposito pin, il filtro famiglia.

10. I migliori prodotti di Netflix secondo la valutazione IMDb

Noto più semplicemente con il suo acronimo IMDb che sta per Internet Movie Database, il sito web di proprietà di Amazon è uno dei portali più autorevoli per trovare classifiche e valutazioni di tutti i contenuti Netflix.

Un archivio di dati e cataloghi immenso, nonché una delle fonti più popolari del 2020. Affidarsi alle classifiche IMDb significa affidarsi a un grado di oggettività quanto più vicino alla realtà.

In che modo questo dovrebbe essere considerato uno dei trucchi Netflix più interessanti e utili di sempre? La risposta è: semplicemente sfruttandolo.

Quante volte ci siamo trovati a chiedere a conoscenti e amici se una serie tv meriti o meno la nostra attenzione? Utilizzando le classifiche IMDb ogni scelta e domanda sarà supportata da un database ricco di informazioni, ranking e commenti che non potranno che aggiungersi a quel ricco bagaglio di informazioni che determina ogni singolo play della nostra vita.

Facendo un veloce giro sul sito potrete subito imbattervi nella classifica delle 100 migliori serie tv originali Netflix, o ancora cercare direttamente lo show, il film o il documentario di cui volete conoscere la valutazione IMDb.

Se prendiamo ad esempio le tre serie tv più viste di Netflix potremmo scoprire che La Casa de Papel resiste con una votazione di 8,4 nonostante il recente calo di notorietà, Stranger Things invece risponde con un forte 8,8 frutto di 748 mila voti mentre Elite con rating di 7,6 perde ben 25 posizioni dal suo picco più alto.

Conoscevate tutti i 10 trucchi Netflix di questa lista? Fatecelo sapere nei commenti!

LEGGI ANCHE: – I 10 migliori film sbarcati su Netflix nell’ultimo periodo

Written by Claudia Balmamori

Ho finito Netflix.

Le 15 frasi sulla vita più belle delle Serie Tv

Dark 3

Dark 3: ecco A CHE ORA esce domani l’ultima stagione su Netflix!