in

Sono queste le 10 migliori cover di Glee?

glee

Glee ha segnato una generazione: una Serie Tv che coniugava temi importanti, esibizioni musicali impeccabili e una dissacrante vena ironica.

Tra tutte le esibizioni, è difficilissimo scegliere le dieci migliori, ma io ci ho provato.

1) Don’t stop believing – Stagione 1, episodio 1

Non si può iniziare una classifica come questa, senza mettere al primo posto l’esibizione da cui tutto è partito: quello che è diventato un inno per il Glee Club.

Perché quei ragazzi, che erano solo degli sfigati del liceo, avevano un sogno e non hanno mai smesso di crederci. A costo di lacrime, sudore, sangue e Sue Sylvester.

Una canzone che è stata rispolverata in diverse occasioni. Per i ragazzi era diventata uno stile di vita che era riuscita a portarli davvero lontani.

2) Adele’s mash-up – Stagione 3, episodio 6

Per chi, come me è un amante di Adele, è sempre difficile ascoltare altri cantanti alle prese con le sue canzoni, per il semplice motivo che Adele è intoccabile.

Santana e Mercedes, però, riescono a renderne una versione di polso e distinta dall’originale, vuoi per i caratteri forti di entrambe, vuoi per le loro vocalità piene di personalità.

Quindi solo Adele può cantare Adele, ma se lo fa il Glee club non mi offendo.

Written by Bruna Martinelli

Laureata in lingue e letterature straniere, impiegata, moglie e mamma felice. Appassionata di serie tv, viaggi, musica, cucina. Scrivo di tutto, da sempre, per tutti. Non prendetemi mai sul serio, non lo sono quasi mai.

Grey’s Anatomy – La dottoressa Miranda Bailey muore? Parla l’attrice

Black Mirror

Metalhead avrebbe avuto senso solo se fosse stato il finale di Black Mirror