in

Le 7 cose più assurde fatte dai fan di Breaking Bad

2) Ricina per divertimentoBreaking Bad


La seconda vicenda ci porta dritti a Liverpool dove un padre di famiglia ha tentato di acquistare nel deep web cinque fiale di ricina, sufficienti a uccidere oltre millequattrocento persone. La sua sfortuna è stata quella di incappare in un venditore che altri non era che un agente dell’FBI sotto copertura. Avvisate le autorità inglesi è scattata la trappola. Al posto della ricina ha ricevuto una polvere innocua preventivamente trattata con uno speciale marker riconoscibile ai raggi ultravioletti. Così facendo la prova stessa della sua colpevolezza è rimasta impressa su tutto il corpo. La Corte ha poi comprovato l’assenza di elementi ricollegabili a un attacco terroristico. L’uomo era semplicemente mosso dalla curiosità dopo esser rimasto folgorato da Breaking Bad.

Come sappiamo la ricina rappresenta un elemento molto importante nella Serie. Compare già nella seconda stagione durante il sequestro di Jesse e Walt da parte di Tuco. Ma soprattutto nel finale di quarta stagione legata alle vicende di Gustavo Fring e del piccolo Broke, il figlio di Andrea. Nuovo spazio riceve nella quinta stagione in connessione all’incontro del professor White con Lydia, la socia di Gus.

Written by Emanuele Di Eugenio

Esteta contemplativo (un modo elegante per dire nullafacente), vive immerso tra libri impolverati e consunti osservando il mondo da una finestra. Che sia quella dello schermo di una tv, di un pc o le pagine di un romanzo russo poco importa.

Serie Tv

I 15 video youtube a tema serie tv più assurdi di sempre

Bob Kelso

7 Serie Tv che devi guardare se ti fa schifo l’estate (e non te ne vergogni affatto)